Conchiglioni ripieni al forno

Cosa ne pensate se il giorno di Natale prepariamo i conchiglioni ripieni al forno? È un primo piatto molto gustoso,adatto per essere servito nei giorni di festa . Vi state chiedendo cosa sono? E’ un tipo di pasta trafilata a bronzo ,di dimensione grande ideale da farcire , in questo caso conchiglie ripiene di carne, mozzarella, mortadella, besciamella, formaggio grattugiato, cosparsi di sugo e besciamella, con una crosticina croccante molto deliziosa. Forza non perdiamo tempo ,prepariamoli insieme ,allacciamo i grembiuli e tutti in cucina.

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Che serviranno

Per il sugo

misto per soffritto q. b
3 cucchiai di olio evo
100 gr di macinato di carne mista
2 bottiglie di passata di pomodoro
1/2 bicchiere di vino bianco

Per il ripieno

500 gr di conghiglioni
700 gr di macinato di carne
100 gr di mortadella
1 treccia dura grande da 400 gr o 2
besciamella 500gr
formaggio grattugiato che preferite, io Rodez
500 gr di latte
sale q. b
50 gr di burro
50 gr di farina
noce moscata

Strumenti

Che utilizzeremo per i conghiglioni ripieni

Carta assorbente
Canovacci
1 Bicchiere
1 Pentola
1 Teglia
1 Tagliere
1 Forchetta
1 Mestolo
1 Terrina
1 Pentolino
1 Cucchiaino
1 Bilancia pesa alimenti

Conchiglioni ripieni

Passaggi

Conchiglioni ripieni

1°steep

Per il sugo
Iniziamo a preparare il sughetto con cui condiremo la pasta.
In una pentola mettiamo l’olio e il misto per soffritto che abbiamo tagliato sul tagliere,e lasciamo soffriggere leggermente, dopodiché aggiungere il macinato amalgamare bene ed infine sfumare con il vino bianco. Una volta evaporata la parte alcolica inserite la passata di pomodoro, che dovrete allungare con dell’acqua per avere una preparazione finale fluida. Regolate di sale e pepe, coprite con un coperchio lasciando cuocere a fiamma bassa per almeno 30 minuti rimestando spesso per evitare che attacchi al fondo.

2°steep Per la besciamella

Contemporaneamente ci dedichiamo alla preparazione della besciamella
In un pentolino sciogliamo il burro con la farina mescolate bene con la frusta, quando si sarà formata una bella cremina densa aggiungete a filo il latte sempre girando fate addensare, portate fuori dal fuoco salate, e se volete aggiungete la noce moscata. Lasciate riposare coperta con pellicola x alimenti a contatto in modo che non si formi la pellicina in superficie fino al momento del bisogno.

3°steep Per il ripieno dei conchiglioni

Possiamo dedicarci a preparare il ripieno delle conchiglie.
In una padella mettete poco olio, sedano, carota e cipolla tagliati a dadini piccoli e lasciate appassire per pochi minuti, dopodiché inserite la rimanente carne tritata, sfumate con poco vino aggiustate di sale, continuando la cottura, fin quando si sarà colorita leggermente. Mi raccomando non molto per evitare che diventi secca. Spegnere il fornello e lasciate raffreddare.

Preparato per farcire

4 ° steep Preparazione dei conchiglioni

Una volta preparati tutti gli ingredienti ci dedichiamo alla pasta che andremo a sbollentare, ma la toglieremo a metà cottura. Una volta cotta, scolatela e disponetela in fila su un canovaccio rovesciata, in modo che fuoriesca l’acqua che sarà rimasta nel suo interno. Lasciate raffreddare e asciugare per almeno 20 minuti.
Quando saranno pronti iniziamo con la preparazione della teglia. Nel preparato di carne ci aggiungiamo, la treccia e la mortadella che avete già tagliato . Unite un mestolo di sugo, uno di besciamella e il formaggio grattugiato, amalgamate bene, controllando la consistenza. Non deve essere molto liquido ma morbido.
In una teglia da forno o pirofila ungiamo la base con un paio di mestoli di sugo, la besciamella e del parmigiano o ciò che preferite. Preriscaldare il forno a 180 °C e contemporaneamente riempiamo le conchiglie con ciò che abbiamo preparato aiutandoci con un cucchiaino.

Conchiglie in fase di raffreddamento

5 ° steep cottura dei conchiglioni

Mentre riempiamo la pasta, ungiamo una teglia da forno o una pirofila grande con due mestoli di sugo e la besciamella, e sistemateli in ordine. Quando finite di riempirle cospargetele con i liquidi rimasti, infine chiudete con il formaggio. Infornate per 40 minuti, controllando la cottura con una forchetta. Quando saranno pronti sfornate, lasciate riposare 10 minuti. Dopodiché impiattate e servite caldi.

Disposizione dalla pasta ripiena

Prima di infornare

Pronta

Se avanzano conservateli in frigorifero coperti in un piatto, e riscaldare sul fornello o al microonde.

Il mio consiglio di preparare tutti gli ingredienti in anticipo per accorciare i tempi della preparazione finale.

Si possono farcire anche in modo diverso,bianchi con ricotta e spinaci,ricoperti di sola besciamella o come vi suggerisce la vostra fantasia.

Spero che questa ricetta vi è piaciuta provate a realizzarla e ditemi cosa ne pensate nei commenti

Votate le stelline mi raccomando.

Potete provare anche la Pasta ai 4 formaggi

Per rimanere aggiornati potete seguirmi nel mio gruppo di cucina I pasticci di Anna https://www.facebook.com/groups/947084278692719/?ref=share_group_link

O direttamente sulla mia pagina personale Facebook https://www.facebook.com/profile.php?id=100004424358929

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da a1273 I Pasticci di Anna di Anna Ardito

Mi chiamo Anna, sono Pugliese e sono una pasticciona. Adoro stare tra i fornelli ,mi rilasso e allo stesso tempo mi diverto. Amo sperimentare nuove ricette.