Ricetta vegetariana pesto di zucchine e noci

Ricetta vegetariana pesto di zucchine e noci


Eccovi un nuovo modo di preparare il pesto di zucchine. Una cremosa salsa perfetta per crostini e condire la pasta da preparare in pochi e semplici passaggi, perfetta ricetta vegetariana per conciliare le giornate più stancanti, da preparare anche ai più piccoli.

Ultime ricetteAntipastiPrimiSecondiDolci

Per altre ricette con BIMBY CLICCA QUI
Buon appetito!


INGREDIENTI :

  • Zucchine 2 medie circa 200/250  gr
  • Grana padano grattugiato 50 gr
  • Olio di oliva 10 gr
  • Aglio 1 spicchio (per un pesto piu’ digeribile potete ometterlo)
  • Basilico fresco 15 foglie
  • Sale fino mezzo cucchiaino
  • Pinoli a piacere
  • Noci pulite gherigli 10

Ricetta vegetariana pesto di zucchine e nociSEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

LASCIAMI COMMENTO  QUI SOTTO ALLA RICETTA

TORNA ALLA HOME DEL BLOG

SEGUI IL MIO CANALE YOUTUBE E ISCRIVITI 

PINTEREST CLICCA QUI

GOOGLE PLUS  CLICCA QUI

INSTAGRAM CLICCA QUI 

TWITTER CLICCA QUI


PREPARAZIONE:

Lavate e spuntate le zucchine , tagliate a rondelle e rosolate con 30 grammi di olio e lo spicchio di aglio.
Ammorbidite le zucchine per 3 minuti.
Poi mettete nel boccale del minipimer oppure nel mixer le zucchine con le noci , il grana grattugiato fresco e i pinoli.
Frullate aggiungendo a filo l’olio fino ad ottenere una consistenza morbida e cremosa.
E il pesto è pronto!

Si conserva in vasetti ermetici una volta raffreddato, riposto in frigo per un massimo di 3 giorni coperto dall’olio.
Buon appetito!

Ricetta vegetariana pesto di zucchine e nociVERSIONE BIMBY

Mettete nel boccale le noci e il grana, tritate a velocità 7 per 10 secondi.
Mettete da parte questi ultimi e poi aggiungete 30 grammi di olio (anche a boccale sporco) e l’aglio.
Rosolate 3 minuti a 90 ° velocità 1.
Aggiungete le zucchine lavate, asciugate e spuntata, tagliate a rondelle con le foglie di basilico fresco e il sale.
Fate andare per 10 minuti a 100° velocità 1.
Poi aggiungete il restante olio e le noci e il grana messi da parte e i pinoli (se li preferite questi ultimi)
fate andare per 15 secondi a velocità 6.
Per finire un colpo finale per 20 secondi a funzione TURBO.

Servire per condire la pasta o per arricchire crostini e altre ricette.  🙂

 

 
Precedente Rotolo di pasta biscotto con panna e confettura di fragole. Successivo Ricetta zuppa di vongole e cozze

Lascia un commento

*