TORTA PINGUI ‘ AL COCCO

La torta pingui ‘ è ottimo sia in estate che in inverno! La ricetta l’ho trovata su “Torte della Nonna” lug-ago 2014 e ovviamente l’ho modificata per adattarla ai miei gusti e ne è uscito un golosissimo dolce… piaciuto a piccoli e grandi!
Il nome già dice molto,ovviamente si può fare anche senza cocco per chi non lo gradisce,ma questo è l’ingrediente che fa la differenza,fidatevi!

edit 24.10.15 Ho rifatto questa ricetta dopo che alcuni utenti hanno riscontrato difficoltà. Gli ingredienti sono stati aggiornati.

TORTA PINGUI ' AL COCCO

Torta pingui ‘ al cocco

INGREDIENTI:

  • per la base:
  • 110 gr di cioccolato fondente
  • 80 gr di burro
  • 120 gr di zucchero
  • 60 gr di farina
  • mezza tazzina di caffè
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 uova
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiai di latte
  • per la crema:
  • 200 gr di mascarpone
  • 60 gr di zucchero a velo
  • 100 ml di panna fresca
  • 40 gr di cocco disidratato
  • per la glassa:
  • 120 gr di cioccolato fondente
  • 20 gr di burro
  • 60 gr di panna fresca

PREPARAZIONE:
In un pentolino spezzettate il cioccolato,il burro e versate il caffè. Accendete a fuoco  basso e mischiando con un cucchiaio di legno squagliate il tutto fino ad ottenere un composto liscio. Lasciate intiepidire bene, unite lo zucchero,la vanillina e un uovo alla volta mischiando con delle fruste fin quando non diventa liscio. Aggiungete la farina,il sale, amalgamate e unite infine il latte. Imburrate e infarinate uno stampo di circa 22 cm e cuocete in forno statico a 180° per circa 25-30 minuti. Sformatelo e lasciatelo raffreddare. Intanto preparate la crema mischiando mascarpone,zucchero,cocco e panna che avrete precedentemente montato. Distribuite uniformemente la crema sul dolce e ponete in frigo a rassodare. Preparate la ganache: scaldate la panna fino a sfiorare il bollore,spegnete e gettate il burro a pezzetti e il cioccolato tritato;mischiate fin quando sarà tutto liscio e omogeneo.Lasciate riposare per 10 minuti. Se volete renderla più lucida montate per 2-3 minuti con una frusta. Colate la ganache sul dolce,spolverate se volete con del cocco disidratato e ponetelo ancora in frigo,per almeno 2 ore prima di servirlo.

Venite a trovarmi nella mia pagina facebook!
Mi trovate anche su google+!

 

Precedente BACI DI DAMA SALATI facili e veloci Successivo BASE PER TARTELLETTE SALATE ALLE NOCI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.