Mini Mou Cheesecake

Per una festa per bambini con gusto, ecco che arrivano le mini mou cheesecake. 🙂 Dove sta scritto che alle feste dei bambini si devono mangiare sempre le stesse cose? Ogni tanto anche per loro è bello cambiare. 😉 La crema è molto semplice e il suo gusto lievemete acidulo grazie allo yogurt si sposa alla perfezione con la dolcezza della crema mou. I piccoli invitati della festa li hanno spazzolati via, per no parlare dei genitori. 🙂 Vi suggerisco un trucco, io ho usato i vasetti mellin che sono piccoli e hanno il coperchio. 😉 Fateveli mettere da parte. 😉

Ingredienti: (per 10 bicchierini piccoli)
Per la base:
1 cucchiaio zucchero di canna
80 g burro fuso
120 g biscotti secchi
Per la crema:
230 gr yogurt bianco dolce
70 ml panna fresca liquida da montare
2 cucchiai latte intero
vaniglia mezza bacca o una bustina di vanillina
2 fogli di colla di pesce (circa 4 g)
Per decorare:
1 lattina di latte condensato zuccherato da 397 g

1. Per preparare le mini mou cheesecake, cominciare il giorno prima preparando la crema mou, che altro non è che il dulce de leche. Togliere dalla lattina di latte condensato eventuali etichette di carta e porla sul fondo della pentola a pressione, senza aprirla. Ricoprire con abbondante acqua e chiudere la pentola a pressione. Iniziamo la cottura, accendendo il fuoco basso. Non appena la valvola inizia a fischiare, contare 30-40 minuti (in pentola normale cuocere per 90-100 minuti) e poi spegnere. Più si cuoce e più avrà una consistenza compatta. Quando tutto il vapore sarà uscito dalla pentola a pressione, aprire, tirare fuori la lattina e lasciar raffreddare prima di aprire.

pronto
pronto

Riporre in un barattolo e conservare in frigo fino all’uso.
2. Il giorno dopo, prepariamo la base di biscotti secchi: sbriciolare i biscotti in una ciotolina e aggiungere il burro fuso in precedenza insieme allo zucchero di canna. Impastare bene per creare un composto piuttosto omogeneo.Quindi versare il composto di biscotti secchi nei barattoli e creare uno strato ben compatto aiutandovi con il dorso di un cucchiaino.

Base pronta
Base pronta

Chiudere i vasetti e riporli in frigorifero per almeno un’ora.
3. Intanto mettere in ammollo i fogli di colla di pesce in una ciotolina con acqua fredda per circa 10 minuti; dopodiché in un’altra ciotola versare lo yogurt bianco. Se si usa uno yogurt non dolce, zuccherarlo.
4. Incidere una bacca di vaniglia ed estrarne i semini con la punta del coltello da aggiungere allo yogurt. Se si usa la vanillina, aggiungere questa allo yogurt.
5. In una ciotola a parte, montare la panna fredda frigo. Una volta che avrà assunto una consistenza spumosa, aggiungerla alla crema di yogurt. Mescolare con un cucchiaino senza far smontare la panna; in una ciotolina versare il latte caldo quindi sciogliere i fogli di colla di pesce ben strizzati e mescolare per farli sciogliere completamente. Versare il latte con la colla di pesce sciolta nella crema di panna e yogurt e mescolare per amalgamare accuratamente gli ingredienti.
6. Ora che la crema è pronta, riprendere i bicchierini dal frigo, quindi versare la crema in ciascun bicchierino lasciando un paio di centimetri dal bordo (potete utilizzare un imbuto per non sporcare i vasetti). Ora riporre le cheesecake in frigorifero a rassodare per almeno 1 ora.

sosta in frigo necessaria
sosta in frigo necessaria

7. Quando la crema si sarà rassodata, riprendere la crema mou dal frigo, metterla in una sac a poche con bocchetta a stella e distribuirla in tutti i vasetti.

con il mou è un'altra cosa
con il mou è un’altra cosa

Conservare in frigo. 🙂

Precedente Pizza Margherita Integrale Successivo Nuvole di Meringhe Rosa

Lascia un commento

*