Le frittelle di carote e zucchine sono un fingerfood tremendamente saporito: croccanti spaghetti di carote e zucchine avvolti da una pastella leggera e fritti in olio di semi, un fritto leggero e croccantissimo che delizierà il palato dei vostri cari. Ho preparato queste frittelle perchè spesso in casa ho carote e zucchine in abbondanza, ma non sempre vengono “apprezzate” e con questa ricetta devo ammettere che ho risolto il problema, anzi, me le chiedono fin troppo spesso 😀

Se volete preparare le frittelle di carote e zucchine premuratevi di avere delle zucchine e carote freschissime, una buona birra ed il gioco sarà quasi fatto 😉 Perfette per buffet, feste o semplicemente quando volete portare in tavola qualcosa di colorato e saporito, convinceranno anche i più ostinati che le carote e le zucchine non sono poi così male 😀

Se volete un’alternativa con sole zucchine potete provare questa ricetta qui che ha qualche variante.

Ora andiamo in cucina e prepariamo insieme le frittelle di carote e zucchine!

frittelle di carote e zucchine

INGREDIENTI PER CIRCA 10 FRITTELLE:

  • 2 carote di medie dimensioni
  • 1 zucchina non molto grande
  • 50 gr circa di farina
  • 200 ml circa di birra
  • 3 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
  • olio di semi per friggere
  • q.b. sale

frittelle di carote e zucchine

Iniziamo a preparare le frittelle di carote e zucchine grattugiando le verdure con un attrezzo che permette di ottenere degli spaghetti, come questo qui, in alternativa potete grattugiarle il risultato non cambierà di molto.

In una ciotola mescoliamo farina e birra fino ad ottenere una pastella abbastanza corposa, aggiungiamo i formaggi grattugiati e poi ci tuffiamo dentro le carote e le zucchine e mescoliamo bene. Se dopo aver aggiunto i formaggi la pastella fosse troppo densa , allungatela un po’ con della birra, considerate che dovrà essere abbastanza sostenuta in modo da poter essere prelevata con un cucchiaio.

In un pentolino dai bordi alti mettiamo a scaldare dell’olio di semi ed appena sarà caldo prendiamo una cucchiaiata di composto e tuffiamola nell’olio bollente, avendo cura di aggiungerne un’altra solo dopo che la prima ha iniziato ad indurirsi un po’ altrimenti potrebbero unirsi. Scolate le vostre frittelle di carote e zucchine su carta assorbente, regolate di sale e servitele ancora calde!

frittelle di carote e zucchine

Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche vedere le mie videoricette potete iscrivervi gratuitamente al mio canale Youtube cliccando qui.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*