Le frittelle di zucchine alla birra sono un fingerfood strepitoso, perfette da offrire durante feste o buffet o da preparare se abbiamo voglia di qualcosa di stuzzicante e saporito. Per preparare queste frittelle sarà necessario davvero poco tempo, possiamo anche realizzare prima l’impasto e poi lasciarlo riposare in frigo e cuocerle al momento di servirle, io le ho realizzate con le zucchine, ma sono buonissime anche con le carote o combinando entrambi gli ingredienti.

Le frittelle di zucchine alla birra sono croccanti fuori e morbide all’interno grazie alla pastella alla birra che conferisce loro questo carattere deciso nel sapore ed una consistenza irresistibile, ma non mi dilungo oltre e passo a spiegarvi il procedimento della ricetta.

Seguitemi in cucina e prepariamo insieme le frittelle di zucchine alla birra!

frittelle di zucchine alla birra

INGREDIENTI PER CIRCA 8 FRITTELLE:

  • 2 zucchine di media dimensione
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 gr di farina
  • 200 ml di birra
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • q.b. sale
  • olio di semi per friggere

frittelle di zucchine alla birra

Per preparare le frittelle di zucchine alla birra ho utilizzato un tagliaverdure  (qui potete trovare quello che ho acquistato io), ho tagliato le due zucchine ottenendo degli spaghetti, le ho messe in una ciotola e poi tagliate grossolanamente per ridurle in pezzi più piccoli, ho aggiunto l’aglio tritato e mescolato.

In una ciotola a parte ho mescolato farina e birra fino ad ottenere una pastella fluida e liscia, le dosi indicate sono quelle che ho seguito io ma voi regolatevi anche in base alla consistenza che dovrete raggiungere (diverse farine potrebbero avere diversi gradi di assorbimento). Unite la pastella alle zucchine, mescolate bene, aggiungete il parmigiano grattugiato e mettete in frigo a riposare.

frittelle di zucchine alla birra

In un’ampia padella fate scaldare l’olio (io ho riempito la padella fino ad un’altezza di 1 cm circa) e versate il composto freddo di frigo a cucchiaiate, schiacciando leggermente fino ad ottenere la forma della frittella. Seguite la frittura attentamente, appena saranno cotte girate le frittelle dall’altro lato e terminate la cottura. Scolatele su carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso, salate e servite subito in tavola.

Vi ringrazio per aver letto la ricetta delle frittelle di zucchine alla birra e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche vedere le mie videoricette potete iscrivervi gratuitamente al mio canale Youtube cliccando qui.

 

 

2 Comments on Frittelle di zucchine alla birra

  1. Silvia
    04/04/2016 at 14:37 (1 anno ago)

    Ciao Michela le frittelle alle zucchine (ricetta molto invitante) in alternativa alla frittura potrebbere essere cotte in forno? Che ne pensi? Grazie,un bacio a te ed al tuo splendido clan

    Rispondi
    • mollichedizucchero
      04/04/2016 at 17:49 (1 anno ago)

      Ciao Silvia, non credo che la cottura in forno sia l’ideale, la pastella è adatta alla frittura, in forno diventerebbe troppo dura , dovresti provare ad impastarle con l’uovo ed il formaggio grattugiato e poi cuocerle in forno! Un abbraccio grande a voi

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*