Zeppole di patate

Le zeppole di patate sono il dolce tipico della festa del papà! Morbide e profumate, con pochi ed essenziali ingredienti fanno sempre la loro bella figura! Ricordo che ad ogni recita o festicciola che si organizzava a scuola…mia mamma era lì, pronta in prima fila, con il suo bel vassoio di zeppole! Che meraviglia 🙂

INGREDIENTI:

  • 1 kg di farina 00
  • 600 g. di patate lesse
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 pizzico di sale fino
  • 1 cucchiaino di cannella (facoltativo)
  • 1 bicchierino di limoncello
  • 125 g. di burro fuso (io Occelli)
  • latte q.b. (per impastare)
  • 2 lieviti di birra
  • 4 uova
  • zucchero semolato (per decorare)
  • olio di semi per friggere

PROCEDIMENTO:

Sciogliere il burro in un pentolino a fiamma bassa. Schiacciare le patate, unirle alla farina, con il sale, lo zucchero, la cannella, il burro, le uova e il lievito sciolto. Riscaldare il latte, senza portarlo a bollore, versarlo nell’impasto, fino a che ne riceve. Bisogna tenere presente che l’impasto deve risultare molto ma molto morbido ed appiccicoso. Una volta che l’impasto è pronto, staccare dei pezzetti e allungarli con le mani infarinate. Unire le due estremità facendo pressione per chiuderle bene. Disporle sulla spianatoia e lasciarle lievitare sino a che non si gonfiano, circa un’ora e mezza. Riempire un piatto con lo zucchero. Friggere in abbondante olio, e ripassarle nello zucchero semolato. Se non piace la cannella sono buonissime anche senza, e per un sapore più deciso si può sostituire lo zucchero con quello di canna.

Con questa ricetta partecipo al contest http://deliziedamilleunanotte.blogspot.it/2012/04/tante-idee-per-un-buffet-il-mio-primo.html?show

Precedente Focaccia veloce con lievito istantaneo Successivo Spaghetti alla carbonara

54 thoughts on “Zeppole di patate

  1. qui da me si fanno dei dolcetti simili, ricordo che mia mamma li faceva spesso, ma non ricordo per quale festività.
    Sono davvero sofficissimi e tu sei stata bravissima, chissà che buoni!
    Buona domenica cara!

  2. Assolutamente squsite!!!!!Le ho fatte anche io e non mi stufano mai!Le tue sembrano deliziose e perfette!!!Baci!

  3. Che fortuna crescere con una mamma che ti coccola così!!!
    Mangerei giusto un paio proprio ora, complimenti ti sono venute benissimo!!! 😀 🙂

  4. Ma sai che non sapevo che ci fossero le patate nell impasto?! Pero’ sono una vera golosità 🙂 bacioni

  5. Ho visto il tuo commento, sei stata la prima e dato che mancavo da un pezzo dal web-mondo, mi ha fatto davvero tanto piacere, ancora più del solito, che ce ne vuole! Per la festa del papà, io ho acquistato un cd, purtroppo non ce l’ho fatta a cucina, come invece avevo fatto fino ad ora. Le tue zeppole sembrano fantastiche e a mio papà sarebbero piaciute un sacco!
    Un abbraccio

  6. Non ho mai fatto le zeppole… di nessun tipo…Devo rimediare quanto prima… Ho un elenco lunghissimo di ricette da provare e non so mai da quale cominciare prima. Complimenti, ne mangerei una per colazione accompagnata da un buon caffè! Buona giornata

  7. mai mangiate,un motivo in più per provarle,anche perchè sono sicura sioano stupendamente buone..buon lunedì Anna :*

  8. Se qualcuno vuole farmi felice, basta che mi porti un paio di queste fantastiche ciambelline!! Le adoro!

  9. Che meraviglia!!!! Non c’è altra parola per descriverle!!!!
    Quest’anno non ho fatto in tempo ma menomale che ci sei tu, te ne frego qualcuna perchè mi piacciono un sacco!!!!!! Baciii

  10. Hanno un aspetto molto invitante, sembrano soffici soffici, mi hai fatto venire voglia!
    Un abbraccio, a presto!

  11. Il secondo link che mi hai mandato (quello della ricetta salata) mi ha riportato a questa pagina………. prova a ricontrollarlo per favore. Ciao e buona giornata

  12. Marcy il said:

    Credi che si potrebbero cuocere al forno?
    Cerco sempre di evitare i fritto perche’ così può mangiare tutto anche la mia piccola 🙂

I commenti sono chiusi.