Plumcake salato tonno e pomodorini, senza burro e bilancia

Plumcake salato tonno e pomodorini, senza burro e bilancia

Plumcake salato tonno e pomodorini

Preparazione: 15 minuti Cottura: 30 minuti

Quanto mi piacciono le focacce, i muffin e i plumcake salati. Sempre versatili in base agli ingredienti che avete in casa o alle voglie del momento o, ancora, al tipo di cena da servire, sono sempre preparazioni molto apprezzate sia dagli adulti che di bambini.
Questo plumcake salato tonno e pomodorini è delizioso, non dovete neppure usare la bilancia da cucina perché si prepara utilizzando i vasetti di yogurt come dosatore, non contiene burro dunque è perfetto anche per chi segue regimi alimentari particolari. Il sapore è proprio buono, la consistenza è soffice e morbida, il profumo è intenso grazie al connubio pomodorini secchi e parmigiano. Ottimo in ogni circostanza, il plumcake salato tonno e pomodorini è ideale da servire anche in occasione di buffet, happy hour, apericena, brunch o, ancora, come secondo o piatto unico semplice e veloce da portare in tavola anche quando si ha poco tempo per stare in cucina.
Ma ora passiamo a vedere assieme come preparare questa bontà, vi aspetto in cucina!

Ingredienti (per 4-6-persone):

– 1 vasetto di yogurt (benissimo anche quello magro)

– 3 vasetti di farina 00

– 1 vasetto di parmigiano grattugiato

– 1 vasetto di olio di semi

– 1 scatola di tonno grande sgocciolato dall’olio di conservazione

– 80 g di pomodorini secchi

– 1 uovo grande o 2 uova piccole

– 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

Preparazione:
Il plumcake salato tonno e pomodorini è buonissimo e facilissimo da preparare.
Innanzitutto, mescolate lo yogurt alla farina setacciata con il lievito, aggiungete il parmigiano grattugiato, l’olio e l’uovo leggermente sbattuto. Unite ora i pomodorini secchi frullati con il tonno e un goccino di olio (in alternativa, potete lasciare i pomodorini secchi tagliati a pezzettini e il tonno sbriciolato con la forchetta) e mescolate il tutto in modo da amalgamare il composto rendendolo omogeneo.
Foderate uno stampo da plumcake con carta forno (se utilizzate uno stampo in silicone, basterà inumidirlo con un goccino di acqua) e infornate:
– nel forno tradizionale già caldo a 180° e cuocete per 30 minuti
– nel microonde, mettendo lo stampo sul piatto crisp, per 12 minuti lasciando poi il plumcake salato tonno e pomodorini a intiepidirsi all’interno del forno chiuso per circa 10 minuti.
Servite tiepido o a temperatura ambiente.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Plumcake salato tonno e pomodorini

Salva

Print Friendly, PDF & Email

Related posts:

 
Precedente Bagna ai frutti di bosco, ricetta facile Successivo Peppered steak slice, ricetta facile inglese

Lascia un commento

*