Risotto zucchine e gamberetti

RISOTTO ZUCCHINE E GAMBERETTI è un primo piatto semplice e gustoso. Si tratta di un classico risotto, dove gli ingredienti principali sono le zucchine e i gamberetti. Ormai le zucchine si trovano in tutte le stagioni e per i gamberetti potete utilizzare sia quelli freschi che quelli congelati. Io per questa ricetta ho usato i gamberetti freschi e privi del guscio.

Per chi adorasse i risotti come me, non potete farvi sfuggire questa ricetta. Potete prepararla anche quando avete ospiti a casa perché farete di sicuro un figurone.

Ed ora passiamo agli ingredienti e al procedimento.

A presto!

Anna

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    20-25 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 1 bicchiere Riso
  • 1 Zucchina
  • 150 g Gamberetti
  • 1/2 Cipolla rossa di Tropea
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 1 Dado vegetale
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Burro
  • q.b. Pepe nero
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. In una padella far rosolare la cipolla, tagliata finemente, con un filo d’olio evo.

  2. Tagliare la zucchina a dadini ed aggiungerla al soffritto di cipolla e farla tostare per qualche minuto.

  3. Aggiungere il riso alle zucchine e farlo tostare fino a quando i chicchi non saranno diventati trasparenti. Poi sfumare con il vino bianco e quando questo sarà tutto evaporato aggiungere il dado e un po’ di acqua calda. Mescolare e continuare a cuocere per circa 20 minuti, aggiungendo acqua calda al bisogno.

  4. Nel frattempo, in pentolino far sciogliere una noce di burro e saltare i gamberetti per qualche minuto, sfumando il tutto con del vino bianco.

    Quando il risotto è pronto, aggiungere i gamberetti e mescolare.

  5. Mantecare il risotto con una noce di burro e finire il tutto con l’aggiunta del prezzemolo fresco tritato e una macinata di pepe nero.

  6. Ed ecco pronto il risotto zucchine e gamberetti.

    Buon appetito!

I miei consigli

Se non vi piacciono i gamberetti o non potete mangiarli, potete sostituirli con i calamari tagliati a striscioline.

Ovviamente se avete del tempo per preparare a casa un buon brodo vegetale è sicuramente meglio del classico dado comprato. Per preparare il brodo, mettete in acqua fredda una cipolla, una patata, una carota, sedano e se volete anche un pomodoro e fate bollire per almeno 30 minuti-1 ora. 

A chi piacesse, può aggiungere anche del formaggio grattugiato durante la mantecatura

Se sei interessato ad altri RISOTTI, clicca QUI.

Seguimi anche su FACEBOOK – L’OSTERIA DI ANNA – e clicca MI PIACE sulla Pagina per rimanere aggiornato su tutte le ricette.

Seguimi anche su INSTAGRAM – @losteriadianna

Per tornare alla HOME PAGE, clicca QUI.

 

Gamberetti, primi piatti, Riso, Riso e risotti, Zucchine

Informazioni su Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Precedente Merluzzo in umido con patate e pomodorini Successivo Sarde al forno con zucchine e pomodorini

Lascia un commento