Finocchi gratinati al forno

Finocchi gratinati al forno

Ciao!

I “finocchi gratinati al forno” sono un contorno facile e leggero, perfetti per accompagnare sia piatti a base di carne che pesce.

Per realizzare questa semplice ricetta servono pochissimi ingredienti. Inoltre basta mettere tutto in forno ed il gioco è fatto. Il risultato sarà un contorno leggero ma gustoso, grazie soprattutto alla crosticina che si formerà sui finocchi.

Per rendere il piatto ancora più profumato ho scelto di utilizzare anche la barbetta del finocchio, che è la parte più aromatica.

Per le preparazioni cotte, come questa ricetta, è consigliabile utilizzare il finocchio femmina e cioè la varietà più appuntita. Mentre per le insalate, e quindi per le preparazione a crudo, è preferibile utilizzare il finocchio tondo, che è più carnoso e dolce.

Per quanto riguarda le proprietà del finocchio, bisogna ricordare che grazie al suo alto contenuto di acqua, possiede poche calorie. Inoltre è ricco di fibre, di vitamina C, potassio e calcio. Di conseguenza il finocchio ha diversi benefici sulla nostra salute: è diuretico, disintossicante, carminativo (riduce il gonfiore della pancia) e rimineralizzante.

Quindi visto che il finocchio fa veramente bene alla nostra salute, non ci resta altro che preparare questo piatto.

ingredienti:

  • 2 finocchi interi (compresa la barbetta)
  • 2 cucchiai pieni di pane grattugiato
  • 1 cucchiaio di formaggio grattugiato
  • sale q.b.
  • olio extra vergine d’oliva q.b.

procedimento

Condire i finocchi col pane e formaggio grattugiato

Prendere i finocchi, togliere le foglie più esterne che sono anche quelle più dure, tenere da parte la barbetta e tagliarli a piccoli spicchi. Rivestire una teglia con carta da forno e disporvi dentro i finocchi. Condirli con un filo d’olio evo e aggiungere il pane e il formaggio grattugiato. Mescolare leggermente i finocchi in modo tale da farli amalgamare bene con il pane e il formaggio.

Cottura dei finocchi al forno

Aggiungere le barbette di finocchio, il sale e terminare con un altro filo di olio evo.

Infornare in forno preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti. Negli ultimi minuti azionare la funzione grill per ottenere la crosticina sulla superficie dei finocchi.

Finocchi gratinai al forno dopo la cottura

Servire i finocchi gratinati al forno sia caldi che freddi. Io li ho accompagnati, ad esempio, con tranci di salmone croccante cotti sempre al forno.

Buon appetito!

Anna

Seguitemi anche su facebook – L’OSTERIA DI ANNA

Precedente Cotolette di maiale Successivo Insalata di avocado

Lascia un commento