Frittata Porro e Zucchine

Un frittatone vegetariano ideale come secondo e adattabile a buffet.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8uova (di medie dimensioni)
  • 2porri (di medie dimensioni)
  • 2zucchine (di medie dimensioni)
  • q.b.sale
  • q.b.olio di oliva

Preparazione

  1. Preparare questa frittatona sarà un gioco da ragazzi.

    Iniziamo lavando accuratamente zucchine e porri, togliamo le parti in eccesso di entrambi e procediamo al taglio. Ragliamo le zucchine a mezzaluna o a rondelle e tritiamo grossolanamente il porro.

    Sbattiamo le uova in una ciotola facendo attenzione a non far finire parti di guscio nella ciotola stessa. Aggiungiamo dunque un filo d’olio, un pizzico di sale le zucchine e il porro. Se vogliamo possiamo arricchire ulteriorimente la ricetta aggiungendo ad esempio del parmigiano.

    A questo punto prepariamo una teglia da forno o una stagnola ungendola bene sul fondo con dell’olio e versiamo il nostro composto al suo interno.

  2. Inforniamo in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa. I tempi di cottura portrebbero variare a seconda dello spessore della frittata (variabile in base alla teglia che abbiamo a disposizione) e a seconda della potenza del nostro forno. Teniamo dunque controllata la nostra frittata e quando sarà ben dorata controlliamone la cottura con uno stuzzicadente. Se è cotta entrerà e uscirà dalla frittata senza fatica e resterà asciutto.

  3. Passiamo dunque ad impiattare. Qui la fantasia galoppa. Io l’ho servita come stuzzichino da aperitivo e dunque l’ho taglianta a quadratini e decorata con della valeriana. Voi potete tagliarla direttamente in porzioni individuali o lasciarla intera su di un piatto di portata così che ognuno a tavola possa servirsi la porzione desiderata.

    Ecco servita la nostra frittata porro e zucchine.

/ 5
Grazie per aver votato!
buffet

Informazioni su lochefconsiglia

Ciao a tutti! Lui è uno chef, io una profana che cerca di stargli dietro. Da questo ho capito come per chi si intende di cucina spesso molte cose siano date per scontate. Così cercherò di condividere con tutti le ricette e i segreti di un vero chef con parole comprensibili anche a chi come me non è proprio del mesterie! Pronti a infarinarvi un po?

Precedente Spiedieni di Salumi Successivo Pasta Menta e Limone

Lascia un commento