Riso, latte e zucchero

Oggi qui a cominciato a cadere a grandi fiocchi la neve! In questa giornata “freddina” mi è tornata in mente questa antica e dolce ricetta: riso, latte e zucchero!
La mamma c’è lo preparava nelle domeniche invernali  per farci trovare qual’ cosa di speciale a noi ancora bambini e alzandoci velocemente sentendo quell’inimitabile odore, gridando: il riso dolce!!!
Un dolce “povero”, con pochi ingredienti ma sempre gradito da tutti .
Semplice da preparare, è ottimo sia consumato sul momento, caldo, sia  nei giorni seguenti, freddo.
Adatto sia come dolce di fine pasto sia come una “dolce” prima colazione.. o se vogliamo osare… un pudding semplificato  all’italiana maniera…
Mi sono divertita un po’ per presentarvelo per una imminente festa …a due..indovinate voi quale??
Ingredienti:

Eccolo in una fondamentale simmetria"!!!

1 lt latte
250 g riso per minestre
100 g zucchero
1 bacca di vaniglia(o vanillina)
1 pizzico di cannella di Tech-al
Per decorare:
20 gr.di gocce di cioccolata
20 gr di zucchero colorato

Procedimento:
Portate ad ebollizione in un pentolino il litro di latte con lo zucchero, quindi aggiungete il riso e la stecca di vaniglia tenete sul fuoco fino a quando non avrà assorbito tutto il latte. Levate dal fuoco, aggiungetevi un pizzico di cannella .Mettere in coppette e può essere servito sia caldo che freddo ovviamente secondo la stagione e il gusto e aromatizzato a piacere .

Partecipo al contest di La cucina di Vale e Scorribande in cucina

Brunch or Breakfast? e al contest di Pensieri e pasticci di una mamma in cucina:C’era una volta


Precedente Bresaola light Successivo Tigelle montanare,ricetta emiliana

8 thoughts on “Riso, latte e zucchero

Lascia un commento