Torta salata spinaci e speck

Se siete di corsa e magari tornate a casa tardi, questa torta salata fa per voi! Basta unire gli ingredienti, accendere il forno e il gioco è fatto! Io ho usato lo speck, ma si può sostituire con la pancetta o qualunque altro salume a vostro piacimento.

Ingredienti:

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 200 g di spinaci surgelati
  • 50 g di speck
  • 1 uovo
  • 30 g di parmigiano
  • 100 ml di panna da cucina

Preparazione:

  1. Preriscaldare il forno a 180° in modalità statica.
  2. Far scongelare gli spinaci seguendo le indicazioni sulla confezione.
  3. Tagliare lo speck a dadini piccoli e farli rosolare in un padellino senza aggiungere grassi.
  4. In una ciotola riunire l’uovo sbattuto, la panna, 20 g di parmigiano, gli spinaci cotti e tritati e lo speck.
  5. Mescolare tutto e srotolare la pasta sfoglia su una teglia da forno.
  6. Versare il composto ottenuto sulla sfoglia, richiudere i bordi e spolverizzare con il parmigiano rimasto.
  7. Cuocere in forno per 20 minuti.

Consiglio: spolverizzare con il parmigiano anche il bordo della sfoglia! Risulterà più croccante!

torta salata spinaci e speck

 

(Visited 1.451 times, 12 visits today)
Precedente Muffin con carote e yogurt Successivo Radicchio con noci e mele