Torta orologio pistacchio e cioccolata

Si avvicinano le feste ed oggi vi propongo torta orologio con ripieno di crema ai pistacchi, preparata per lo scorso Capodanno, ma che riesco a pubblicare soltanto adesso. Vi avviso, non è una torta veloce e ci sono dei passaggi un po’ complicati (come quello del disegno delle lancette e delle ore. Per questo avrete bisogno di una pompetta per cioccolato, io uso questa e mi trovo benissimo, la trovate al supermercato, oppure potrete usare una penna per le decorazioni, tipo questa). Vi consiglio di suddividere il lavoro in almeno due giorni: il primo giorno dovrete preparare il Pan di Spagna, la crema al pistacchio e la glassa a specchio. Il secondo giorno preparate le lancette e le ore, montate la torta, ricopritela e decoratela (vi convivere lavorare in questo ordine). Non lasciatevi spaventare dalla lunghezza della ricetta, fate una cosa per volta.
Avrei voluto mostrarvi passo passo come procedere, magari con un dettagliato reportage fotografico, ma quando ho preparato questa torta ho avuto problemi con la macchina fotografica, quindi non sono riuscita a scattare la foto dei vari passaggi. Perdonatemi <3

Torta orologio pistacchio e cioccolata
Torta orologio pistacchio e cioccolata

Pan di Spagna ingredienti

  • 5 uova
  • 150 g zucchero
  • 74g farina 00
  • 74g fecola di patate
  • vanillina facoltativa

Preparazione:

  1. preriscaldate il forno a 180°
  2. Separate i tuorli dagli albumi.
  3. Con una frusta a mano o un’impastatrice, lavorate per circa per 15 minuti i tuorli con metà dello zucchero fino a quando non saranno gonfi, chiari e spumosi.
  4. Montate i bianchi a neve, quindi aggiungete il resto dello zucchero e continuate a lavorare il composto fino a quando non diventerà lucido.
  5. Aggiungete i tuorli agli albumi ed amalgamateli delicatamente con una spatola.
  6. Setacciate insieme farina,vanillina e fecola di patate incorporateli delicatamente al resto del composto.
  7. Imburrate ed infarinate la tortiera e versate dentro l’impasto.
  8. Infornate per 25-30 minuti.
  9. Sfornate il pan di Spagna e lasciatelo raffreddare.
  10. Se dovete utilizzarlo il giorno dopo, bagnate uno strofinaccio, strizzatelo bene e avvolgetevi il pan di Spagna.

__________________________________________________________________________

Crema al pistacchio ingredienti

  • 150 g di pistacchi di Bronte (ne tostati ne salati)
  • 150 ml di panna
  • 80g di cioccolato bianco
  • 80 g di burro
  • 400 ml di latte
  • 100 g di zucchero
  • 2 cucchiaio di fecola di patate o 2 cucchiaini di farina di carrube.

Procedimento:

  1. Portate ad ebollizione un pentolino pieno di acqua, quindi versatevi i pistacchi e fateli scottare per 10 minuti. Trascorso questo tempo, scolate i pistacchi e versateli su uno strofinaccio. Iniziate a strofinarli all’interno dello strofinaccio, in questo modo eliminerete con facilità la buccia.
  2. In un tritatutto, mettete i pistacchi, lo zucchero ed il cioccolato, quindi tritate fino a quando non otterrete una poltiglia semi cremosa.
  3. Versate parte del latte in un bicchiere ed aggiungete la fecola di patate. Mescolate tutto fino a far sciogliere la fecola. Versate il latte in un pentolino insieme al resto del latte (se usate l’agar agar potete metterla dopo insieme a tutti gli ingredienti).
  4. Aggiungete il mix di pistacchi, cioccolato e zucchero insieme al latte, quindi portate ad ebollizione mescolando il tutto.
  5.  Fate bollire per 6-7 minuti continuando a mescolare. Lasciate raffreddare completamente.
  6. Appena il composto sarà freddo, montate a neve la panna, quindi aggiungetela al resto del composto.
  7. Riponete in frigo fino al momento dell’utilizzo.

_______________________________________________________________________

Glassa a Specchio Ingredienti: 

  • 200 gr di acqua
  • 180 gr di panna
  • 250 gr di zucchero
  • 80 gr di cacao amaro in polvere
  • 8 gr di colla di pesce (4 fogli di gelatina).

Procedimento:

  1. Setacciate il cacao e mescolatelo con lo zucchero. Mettete la colla di pesce in acqua fredda per farla ammorbidite
  2. In un pentolino mettete acqua e panna mescolando fino a quando non si si scioglie la polvere di cacao.
  3. Ponete sul fuoco a fiamma bassa per circa 10 minuti (quando inizia a bollire).
  4. Quando il composto arriverà ad ebollizione spegnete la fiamma.
  5. Strizzate la colla di pesce e unitela al composto, quindi fatela sciogliere mescolando. 
  6. Lasciate intiepidire la glassa prima di utilizzarla.

_____________________________________________________________

Lancette ed ore ingredienti:

200 g cioccolato bianco
Colorante alimentare Spray color oro.
Foglio di carta forno.

Procedimento

  1. Scaricate da internet l’immagine delle lancette delle ore e dei minuti (Qui potrete trovarne un esempio molto carino, stampatele e mettete il foglio stampato sul tavolo. Poggiate sopra il foglio, un rettangolo di cartaforno grande quanto necessario per ricalcare tutti gli elementi (la grandezza di un foglio A4 è perfetta). Con una matita calcate il disegno sulla cartaforno (mi raccomando, separate i vari elementi: lancette dei minuti, lancette delle ore, ore).
  2. Adesso fondete il cioccolato: spezzettate il cioccolato finemente e ponetelo in una ciotola.
  3. Mettete la ciotola nel microonde e scaldate a potenza media
  4. Tirare fuori la ciotola ogni 10-15 secondi, mescolando con un cucchiaio e rimettetelo nuovamente nel microonde. In questo modo permetterete al cioccolato di sciogliersi uniformemente.
  5. Voltate il foglio di cartaforno dalla parte opposta a quella dove avete disegnato e, aiutandovi con una pompetta per il cioccolato oppure una penna per decorazione iniziate a ricalcare i disegni.
  6. Adagiate la cartaforno su un vassoio piatto o un tagliere e riponete in frigo fino a quando il cioccolato non si sarà rassodato. Se necessario, sciogliete nuovamente il cioccolato e  ripassate sopra il disegno.
  7. Quando il risultato vi soddisferà, e il cioccolato sarà rassodato, spruzzatevi sopra il colorante alimentare color oro.
  8. Lasciate asciugare in frigorifero

(questo è un esempio che vi mostro. Il disegno è per un’altra torta, ma il concetto è uguale)

Sformato fragole e cioccolato3

___________________________________________________________________

Assemblare la torta.

Bagna: Latte e Rum (80% latte 20% rum)

Procedimento:

Tagliate in tre dischi il Pan di Spagna.

Adagiate il primo disco su un sottotorta rotondo, dello stesso diametro della torta(non più grande. In pratica non deve vedersi o al massimo sporgere mezzo centimetro), quindi bagnate il primo disco di pan di Spagna con la bagna latte e rum.

Spalmate la crema ai pistacchi, quindi poggiatevi sopra il secondo disco.

Bagnate anche il secondo disco e spalmate altre crema al pistacchio.

Terminate poggiando l’ultimo disco sulla crema. Bagnate anche quest’ultimo.

Adesso poggiate la torta con il suo sottotorta su una griglia raffredda torta, sotto la quale avrete posizionato un piatto da pizza (per intenderci, serve un piatto o un vassoio molto grande).

Colate la glassa a specchio fino a quando la torta non sarà completamente ricoperta (se il sottotorta sporge un po’ cercate di pulirlo). Ricordate che la glassa a specchio deve essere tiepida per essere utilizzata. Ne troppo calda ne troppo fredda, quindi se l’avete appena fatta dovrete attendere che si raffreddi, se è fredda scaldatela qualche secondo al microonde).

Lasciate riposare la torta in frigorifero per un paio di ore.

_______________________________________________________________

Decorazione:

  • 150 ml panna
  • 5 cucchiai di zucchero a velo
  • Lancette e ore di cioccolata
  • Colorante alimentare dorato.

Procedimento:

Posizionate al centro della torta la lancetta delle ore. Fondete un pochino di cioccolata e colatela sul cerchio alla base della lancetta dei minuti, quindi incollatela su quella delle ore.

Posizionate velocemente anche le ore al loro posto (essendo elementi piccoli fate attenzione a non tenerli troppo in mano, altrimenti si scioglieranno).

Montate la panna con lo zucchero a velo fino a raggiungere la neve ferma.

Mettete la panna nella sac-a-poche ed usando un beccuccio decorativo, decorate la circonferenza della torta.

Potrete utilizzare la panna anche per decorare il bordo della torta oppure creare altri elementi con il cioccolato, o ancora cospargerlo con pistacchi tritati. Insomma, date sfogo alla vostra fantasia. Se volete potrete anche spruzzare un po’ di colorante dorato su un pennello e poi sfregando con le dita le sue setole, spargere il colore sulla panna e sulla torta.

 

Torta orologio pistacchio e cioccolata
Torta orologio pistacchio e cioccolata

 

Comments are closed.