Springerle

Springerle cookies

Springerle cookies ricetta facile. Biscotti springerle ricetta senza burro - Evelindecora biscotti

Non è Primavera senza Springerle! ❤

Questi delicati biscotti di origine tedesca mi hanno conquistata a prima vista: facili da preparare, deliziosi e davvero bellissimi. Ho leggermente modificato la ricetta originale omettendo l’anice, al mio bimbo non piace, sostituendolo con aroma di vaniglia e arancia.

Sul sito Anis-Paradies troverete migliaia di stampi Springerle in legno con splendidi motivi floreali, natalizi e folcloristici.

Springerle cookies molds

Non avendo purtroppo gli stampi in legno, ho usato quelli in pvc per saponi e molds in silicone per decorare la pasta di zucchero. Se come me non usate gli stampi in legno originali ricordatevi di mettere sempre un pò di farina sull’impasto prima di stampare i biscotti e poi di copparli con un taglia biscotti adatto alla forma del vostro decoro.

Stampi

 

RICETTA SPRINGERLE SENZA BURRO

100 grammi uova intere senza guscio a temperatura ambiente
250 grammi zucchero a velo vanigliato
250 grammi farina 00
aroma arancia q.b. (la ricetta originale prevede l’anice!)
aroma vaniglia q.b. (facoltativo)

Montate per 5 minuti le uova a temperatura ambiente in planetaria con la frusta a K oppure con uno sbattitore elettrico a velocità media. Aggiungete gli aromi e poco alla volta lo zucchero a velo vanigliato; montate per altri 10 minuti. Sostituite la frusta a K con il gancio (se non avete la planetaria mescolate con un cucchiaio o una spatola) e incorporate poco per volta tutta la farina. Quando le uova saranno ben amalgamate alla farina mettete l’impasto sul piano di lavoro e lavoratelo a mano per correggere eventualmente la consistenza. Per stampare bene i decori l’impasto dovrà essere elestico ma non appiccicoso, se serve aggiungete un cucchiaio di farina o poco più e lavorate a mano finchè non vi soddisfa. Se fosse troppo asciutto aggiungete invece del miele d’acacia q.b. che idrata e ammorbidisce senza incorporare grasso o acqua. Infarinate sia il piano di lavoro che l’impasto, stendete con un mattarello una sfoglia di circa 1 cm. Versate ancora un velo di farina sull’impasto e imprimetegli uno stampo come se fosse un timbro. Se il vostro stampo è a forma di cuore coppate con un taglia biscotti a forma di cuore il biscotto e adagiatelo su una teglia rivestita di carta forno. Una volta fatti e messi in teglia tutti gli springerle lasciateli asciugare senza coprirli per 24 ore; in questo modo il vostro decoro rimarrà intatto e ben definito. Il giorno dopo infornate a 180 gradi in forno già caldo per 15 minuti nella parte inferiore del forno (il piano sotto la metà). Una volta cotti saranno bianchi, leggermente dorati sotto, dal cuore morbido e profumato ma fragranti all’esterno; si conservano in una scatola di latta per un mese e col passare dei giorni diventano sempre più buoni!

By Evelindecora

Quì trovate invece tutte le date dei miei CORSI per imparare a decorare i biscotti con ghiaccia reale ❤

Biscotti decorati corsi ghiaccia reale Evelindecora

Springerle cookies

6 thoughts on “Springerle

  1. Scusami tanto ma esiste un video? Io non riesco a capire come si usano gli stampi!!!! Grazie mille per la risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*