Le uova in purgatorio al forno sono un piatto sostanzioso e saporito pronto in meno di mezz’ora.
A base di uova e passata di pomodoro le uova in purgatorio sono, in tutta la loro semplicità, anche un piatto ecomonico ma decisamente appagante.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
8 uova medie
passata di pomodoro q.b. (a me piace abbondante)
1 spicchio di aglio
olio extra vergine di oliva q.b.
pepe nerop q.b.

timo q.b.

In una casseruola far insaporire la passata di pomodoro con lo spicchio di aglio, il timo, un filo di olio extra vergine di oliva e un po’ di sale se necessario per circa dieci minuti a fiamma dolce.
Versare la passata di pomodoro in quattro cocci monoporzione (o in alternativa in una teglia da forno) e sgusciare su ciascuno due uova prestando attenzione a non far rompere il tuorlo.
Salare leggeremente gli albumi.
Sistemare i cocci su una placca da forno con due dita di acqua.
Cuocere in forno già caldo a 180 gradi per circa quindici minuti (se amate il tuorlo d’uovo ben cotto cuocere per venti minuti).
Sfornare le uova in purgatorio e spolverizzare a piacere con un po’ di pepe nero macinato fresco.
Servire le uova in purgatorio con crostoni di pane oppure con piselli stufati in padella.Uova in purgatorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.