Crea sito

Pangrattato

Mini peperoni ripieni, ricetta al forno.

I mini peperoni ripieni sono dei deliziosi peperoni cotti al forno farciti con un ripieno facile da preparare ed economico a base di cipolla, pangrattato, sugo di pomodoro e Parmigiano Reggiano.
Le dimensioni ridotte di questi peperoni ripieni ne fanno un ottimo finger food ideale da servire come aperitivo o come antipasto; in abbinamento a riso pilaf o cous cous diventano, invece, un goloso e saporito piatto unico.

INGREDIENTI PER 12 MINI PEPERONI RIPIENI:
12 mini peperoni
1 cipolla bianca media
200 gr. di polpa di pomodoro
80 gr. di pangrattato
60 gr. di Parmigiano Reggiano
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.

Mini peperoni ripieni.

(altro…)

Verdure al forno, ricetta gratinata.

Le verdure al forno sono un contorno gustoso ed invitante semplicissimo da preparare.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
300 gr. di zucchine
300 gr. di patate
300 gr. di peperoni
300 gr. di carote
2 spicchi di aglio
1 cucchiaio di timo fresco tritato
40 gr. di Parmigiano Reggiano
sale q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
pepe nero q.b.

(altro…)

Arancini di primavera, rivisitazione ricetta siciliana.

Gli arancini (o arancine) sono una specialità tipica della cucina siciliana.
Succulente palline di riso fritte e farcite tradizionalmente con ragù, piselli e mozzarella…chi non le conosce?
Il riso però, alimento di grande versatilità, permette tantissime rivisitazioni e i miei arancini primavera sono proprio una di queste: il ragù di carne è stato sostituito da un ragù vegetariano tutto verde (asparagi, piselli e zucchine) e la ricotta vaccina prende il posto della mozzarella.

INGREDIENTI PER 15/20 ARANCINI:
500 gr. di riso per timballi, sformati ecc.
3 tuorli
1 bustina di zafferano
100 gr. di Parmigiano Reggiano o Pecorino
30 gr. di burro
250 di verdure (asparagi, piselli e zucchine)
1 cipollotto
100 gr. di ricotta
1,2 lt. di acqua calda salata
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
pangrattato q.b. + 2 uova per la panatura
olio di semi q.b. per la friggitura

(altro…)

Semolini dolci, ricetta piemontese.

Semolini dolci: una ricetta tipica della cucina piemontese.
Questa frittura dolce è una delle portate classiche del famoso fritto misto piemontese.
Ideali come dolce se aromatizzati con limone o vaniglia ma anche come seconda portata da abbinare a un purè di patate e alla classica rubra piemontese.

INGREDIENTI PER 16 SEMOLINI DOLCI:
500 ml. di latte intero fresco
100 gr. di semolino
1 uovo + 1 tuorlo + 2 uova per l’impanatura
3 cucchiai abbondanti di zucchero semolato
pangrattato q.b.
olio di semi q.b.

Semolini dolci.

(altro…)

Pizzette di finocchi, ricetta per grandi e piccini.

Pizzette di finocchi: un antipasto/contorno insolito e saporito o un divertente “trucco” per mettere nei piatti dei vostri bambini un po’ di sana verdura.

INGREDIENTI PER 16 PIZZETTE DI FINOCCHI:
4 finocchi medi
250 gr. di mozzarella fiordilatte
200 gr. di polpa di pomodoro
origano q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
pangrattato q.b.

Pulire i finocchi privandoli della parte più esterna e filamentosa e delle barbette.
Tagliare i finocchi, per il senso della lunghezza, in sedici fette dello spessore di circa mezzo centimetro.
Sbollentare in abbondante acqua salata le fette di finocchio per circa otto/dieci minuti.
Trascorso questo tempo, scolare i finocchi e asciugare per bene le fette di finocchio con carta da cucina.
Passare le fette di finocchio nel pangrattato facendolo aderire per bene.
Sistemare le fette di finocchio su una placca da forno foderata con l’apposita carta e aggiungere un filo di olio extra vergine di oliva.
Passare in forno caldo a 150 gradi per circa cinque minuti.
Intanto condire la salsa di pomodoro con un filo di olio extra vergine di oliva e tagliare la mozzarella a fettine.
Trascorsi i cinque minuti, sfornare le fette di finocchio e coprirle con uno strata di salsa di pomodoro, una fetta di mozzarella e un’abbondante spolverizzata di origano.
Infornare nuovamente le pizzette di finocchi a 180/200 gradi per circa cinque/dieci minuti.
Sfornare le pizzette di finocchi, farle riposare qualche minuto e servirle.
Varianti: è possibile sostituire la mozzarella con dell’ottima mozzarella di bufala normale/affumicata e con scamorza dolce/affumicata (se i vostri commensali non sono bambini), è possibile aggiungere alla passata di pomodoro qualche cappero dissalato tritato e uno spicchio di aglio, per una ricetta più leggera si può sostituire la mozzarella con della ricotta vaccina, per dare ancora più gusto è possibile aggiungere alla ricetta olive nere denocciolate, se è stagione decorare le pizzette di finocchi con qualche fogliolina di basilico fresco.
Pizzette di finocchi, ricetta per grandi e piccini.