Cantucci di Natale allo zenzero

Ciao a tutti!! 🙂 Oggi vi presento un’altra ricetta adatta per queste feste: i cantucci di Natale allo zenzero. Sono i famosissimi biscottini toscani, che ho leggermente modificato, rendendoli speziati con lo zenzero che a me piace davvero tanto! 😉 Sono perfetti da servire per le feste natalizie, da regalare ai vostri amici e parenti, ma anche da tenere solo per voi! 😀 😀 Tra l’altro sono anche facilissimi da preparare e senza grassi, visto che nella mia ricetta ho messo solo pochissimo olio. 😉 Provateli! 🙂
Buona domenica a tutti! 🙂

5.0 from 3 reviews
Cantucci di Natale allo zenzero
 
Ingredienti
  • 400g farina per dolci
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro (oppure lievito per dolci)
  • 190g zucchero semolato
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 3 uova
  • ½ fialetta di aroma alla vaniglia
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 150g mandorle (non spellate)
Procedimento
  1. Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi, con le fruste elettriche, a neve ben ferma.
  2. In un altro recipiente montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite la fialetta di aroma e l'olio e continuate a montare.
  3. Poi versate metà della farina setacciata con il lievito e mescolate con una spatola di silicone dal basso verso l'alto, fino ad amalgamare bene gli ingredienti.
  4. Ora unite tutti gli albumi montati a neve, sempre mescolando con la spatola dal basso verso l'alto.
  5. Infine versate la restante farina setacciata, lo zenzero e le mandorle, ed impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. L'impasto finale deve risultare un po' appiccicoso ma comunque maneggiabile, in caso potete aggiungere un po' di farina per aggiustare la consistenza.
  6. Formate dei salamini del diametro di 2 cm circa e appoggiateli su una teglia rivestita di carta da forno, cuoceteli a 180° per 15-20 minuti, fino a che la superficie non sarà dorata.
  7. Una volta cotti, estraeteli dal forno e tagliateli trasversalmente in tante fettine, che disporrete in orizzontale sulla teglia. Fate seccare i biscotti tagliati nel forno spento per 10-15 minuti, avendo cura di girarli anche sull'altro lato.
  8. Una volta che si saranno induriti, potrete riporli in una scatola di latta e lasciarli raffreddare. Bon appétit! 🙂
Note
I cantucci si conservano per più di una settimana se chiusi in una scatola di latta oppure in dei sacchetti di plastica (tipo quelli da freezer). :)

Precedente Cioccolatini di Natale al riso soffiato Successivo Biscotti segnaposto alla cannella per la tavola di Natale

18 commenti su “Cantucci di Natale allo zenzero

  1. Questa rivisitazione mi STRApiace 😀 Adoro lo zenzero come te e ora che mi hai messo la pulce nell’orecchio ci infilerei anche qualche pezzetto di zenzero candito :D! Un bacione, buona settimana

    • graziee Fede!! 🙂 giusto, lo zenzero candito ci starebbe alla grande! 😀 la prossima volta ce lo metterò di sicuro! 😉 buona settimana anche a te! 🙂

  2. Da buona toscana non posso proprio rinunciare ai cantuccini. Non li ho mai assaggiati in questa versione con lo zenzero, ma le novità mi piacciono sempre… 🙂
    Tantissimi Auguri per un Felice Natale!

Lascia un commento

Vota questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.