Devil’s Food Cake

Ecco una ricetta che ho preso da un bellissimo libro acquistato in America, che tratta esclusivamente del “baking”, quindi di ricette che prevendono l’uso del forno.  Questa è infatti una tipica torta americana (“Devil’s Food Cake” letteralmente significa torta “cibo del diavolo”) che servono in tutti i ristoranti, tra le varianti la più famosa è quella ricoperta con la glassa di cioccolato (la ganache), ma il mio libro la propeneva così, quindi mi sono fidata! 😀 E devo dire che il risultato è stato ottimo, una vera deliizia tentatrice! 😀 Provatela anche voi! 😉
Con questa ricetta partecipo al contest “La cucina dei 7 peccati” del blog “I dolci di Tatam” per i “peccati” della Superbia e della Gola, il primo perchè immagino che se la mia torta potesse parlare, sarebbe di certo una regina vanitosa e superba che sfoggia maestosamente i suoi gioelli e la sua corona… 😉 Per la scelta del secondo peccato la motivazione è per il semplice fatto che è una delle mie torta preferite, adoro l’unione della panna e dei frutti di bosco, e di certo mi sono fatta sopraffare dalla gol-osità mangiandola! 😀
Devil's Food Cake
 
Ingredienti
  • >> Per la torta:
  • 2 uova
  • 200g zucchero
  • 250ml di latticello (oppure di yogurt)
  • 125g burro
  • 170g farina "00" Molino Chiavazza
  • 85g cacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaino di lievito
  • >> Per la farcitura:
  • 250ml panna da monatare
  • 2 cucchiai di zucchero
  • frutti di bosco
Procedimento
  1. Con le fruste elettriche montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Aggiungete il latticello (in alternativa se non siete ruiscite a trovarlo al supermercato come è successo a me, potete semplicmente sostituirlo con lo yogurt bianco oppure anche quello greco).
  3. Sciogliete il burro al microonde ad aggiungetelo all'impasto.
  4. Setacciate insieme farina, lievito e cacao amaro in polvere ed amalgamateli bene all'impasto.
  5. Imburrate ed infarinate una tortiera rotonda (la ricetta ne consigliava una da 20cm di diametro, ma io ne avevo solo una da 26cm, quindi mi sono dovuta accontentare 🙂 ) e versateci l'impasto. Cuocetelo a 180° per 40-45 minuti.
  6. Una volta cotto, lasciatelo freddare per 15 minuti nello stampo (siccome è molto morbido, se lo rovesciate subito da caldo rischierà di rompersi) e poi sformatelo su una gratella per farlo freddare completamente.
  7. Montate la panna con lo zucchero, poi tagliate a metà la torta e farcitela aggiungendo anche qualche lampone e mirtillo all'interno.
  8. Spolverizzate il dolce con lo zucchero a velo e decorate con panna e frutti di bosco a piacere. Bon appétit! 😉
 
 

Questa ricetta è stata letta 3923 volte!

14 thoughts on “Devil’s Food Cake

  1. veramente deliziosa questa torta!! sicuramente da provare!
    ti ringrazio per aver preso parte anche al mio contest e in bocca al lupo 🙂
    ciao
    tatam Francesca

    P.S.
    ho pubblicato il pdf della raccolta” Cupcakes & Muffins” se la vuoi scaricare la trovi nel mio blog

  2. wow! che golosità! base al cioccolato con farcia di panna e frutti di bosco! buonissima!

    p.s. hai saltato i frutti di bosco negli ingredienti della farcia..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Vota questa ricetta: