Crea sito

Fagottini di crepes ripieni di pesce

I Fagottini di crepes ripieni di pesce sono un piatto succulento, molto particolare, perfetto per un’occasione speciale o per una cena romantica.

Le crepes, in questa versione, vengono farcite con frutti di mare e branzino, chiusi a fagotto e adagiati su crema di pomodori datterini gialli; ne viene fuori un piatto dai sapori ben bilanciati, che accarezzano il palato.

Se volete, potete preparare in anticipo le crepes e la salsa di datterini gialli.

Si consiglia di accompagnare il piatto con un calice di vino bianco frizzante.

Qui trovate un’altra ricetta a base di pesce davvero sublime!

Fagottini di crepes ripieni di pesce
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 crepes
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i Fagottini di crepes

  • 150 gfarina 00
  • 2uova
  • 260 mllatte
  • 25 gburro
  • 1 pizzicosale

Ingredienti per il ripieno

  • 200 gbranzino (spigola)
  • 12mazzancolle
  • 12cozze
  • 4calamari

Ingredienti per la salsa di datterini gialli

  • 400 gpomodori (datterini gialli)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione dei Fagottini di crepes ripieni di pesce

  1. Per preparare i Fagottini di crepes ripieni di pesce, prima di tutto bisognerà preparare la pastella per le crepes: in una ciotola, amalgamate le uova e il latte.

    Setacciate la farina, aggiungetela poco per volta e mescolate con una frusta per evitare i grumi.

    Quando latte, uova e farina saranno ben amalgamati, unite il burro fuso, aggiungete un pizzico di sale e fate riposare in frigo per circa 1 ora.

  2. Trascorso questo tempo, cuocete le crepes con una crepiera oppure -se non l’avete- ungete con poco olio una padella antiaderente e fatela riscaldare bene.

    Versateci un mestolo (o più se il mestolo è piccolo o la padella grande) e muovete la padella affinché l’impasto copra tutta la superficie.

    Cuocete brevemente, facendola dorare appena, da entrambi i lati.

  3. Preparate la salsa di pomodori datterini gialli: lavate i datterini e tagliateli a metà.

    Ungete una pirofila con olio extravergine di oliva e aggiungete i datterini gialli, aggiustando di sale e pepe.

    Infornate in forno statico preriscaldato a 170° e lasciate appassire per circa 10 minuti.

    Trasferite i datterini gialli in una ciotola e riduceteli in crema con l’aiuto di un frullatore ad immersione.

    Filtrate con un colino, per eliminare i residui di buccia e semi.

  4. Occupatevi del ripieno: sfilettate il branzino e dividete i filetti in sei parti.

    Pulite le cozze, i calamari e le mazzancolle.

    Tagliate i calamari ad anelli.

    In un tegame, scaldate l’olio extravergine di oliva e fate rosolare uno spicchio d’aglio.

  5. Unite le cozze, coprite con coperchio e lasciatele aprire a fiamma vivace.

    Quando le cozze si saranno aperte, privatele dei gusci e tenetele da parte.

    Nello stesso fondo di cottura, unite calamari e gamberi e lasciate cuocere per 3-4 minuti.

  6. Passate, ora, a preparare i fagottini: su ogni crepes, mettete due cozze, due mazzancolle, un po’ di calamari ed un pezzo di filetto di branzino.

    Chiudete la crepes a fagotto e fermate con due stuzzicadenti.

    Disponete i fagotti su una teglia antiaderente e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per 15 minuti.

  7. Trascorso questo tempo, potete procedere all’impiattamento: su un piatto da portata, versate al centro un mestolo di salsa di datterini gialli.

    Sistemate, poi, il fagottino, rimuovendo gli stuzzicadenti e decorando -se volete- con spago da cucina o erba cipollina.

  8. Fagottini di crepes ripieni di pesce

Questa ricetta contiene link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!