Crea sito

Ravioli ai gamberi con salsa agli agrumi e pistacchi

I Ravioli ai gamberi con salsa agli agrumi e pistacchi sono un primo piatto particolare, la cui preparazione richiede un po’ di tempo, ma che sicuramente vi darà grandi soddisfazioni.

Non amo particolarmente la pasta fresca ripiena di carne o ricotta e spinaci, ma una volta, a ristorante, mi è stato servito un piatto di ravioli ripieni di gamberi e me ne sono innamorata, anche se in quell’occasione erano conditi con un sugo di pomodoro fresco che secondo me ammazzava totalmente il sapore dei gamberi.

Mi ero ripromessa di provare a prepararli condendoli con qualcosa di fresco, un po’ pungente, così appena ho avuto un po’ di tempo, ho provato a realizzarli ed il risultato è piaciuto a tutti.

Vi lascio qui la mia ricetta, se avete voglia di provarli anche voi.

Ravioli ai gamberi
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

…per i ravioli

  • 200 g Farina 00
  • 100 g Semola di grano duro rimacinata
  • 3 Uova
  • q.b. Sale

…per il condimento

  • 500 g Gamberi
  • 2 Arance
  • 2 Limoni
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Granella di pistacchi
  • 1 bicchierino Brandy
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dei Ravioli ai gamberi con salsa agli agrumi e pistacchi preparando l’impasto per i ravioli.

    In una ciotola, ponete le tre uova e sbattetele leggermente con i rebbi della forchetta.

    Su una spianatoia, setacciate a fontana le due farine e salate appena la farina.

    Formate un buco al centro ed unite lentamente le uova precedentemente sbattute.

    Impastate con le mani, incorporando uova e farina, fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.

    Avvolgete l’impasto nella pellicola alimentare e lasciatelo riposare.

  2. Nel frattempo, pulite i gamberi rimuovendo testa, coda e carapace; eliminate anche il filo intestinale e sciacquateli con acqua corrente.

    Con un coltello affilato, tritate grossolanamente i gamberi, lasciandone 8 da parte.

    In una padella, scaldate l’olio extravergine di oliva e quando sarà ben caldo, unite i gamberi tritati.

    Aggiungete il bicchierino di brandy e fate sfumare a fiamma vivace.

    Aggiustate di pepe e spegnete.

  3. Formate i ravioli: stendete l’impasto e ricavatene sfoglie sottili.

    Su metà sfoglie, sistemate la farcitura: formate dei mucchietti ben distanziati tra loro; coprite con le altre sfoglie e sigillate con i polpastrelli.

    Con l’aiuto di una rotella dentata, tagliate dei ravioli quadrati.

  4. Occupatevi del condimento: spremete le arance ed i limoni e tenete da parte.

    In una padella, scaldate l’olio extravergine di oliva, unite lo spicchio d’aglio e lasciate dorate.

    Quando l’aglio sarà dorato, eliminatelo ed aggiungete i gamberi che avete tenuto da parte.

    Irrorate con il succo di agrumi e fate cuocere per qualche minuto.

  5. Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata, poi scolateli ed uniteli al condimento.

    Aggiungete la granella di pistacchi e fate saltare per 1-2 minuti.

    Servite i Ravioli ai gamberi con salsa agli agrumi e pistacchi ben caldi, guarnendo con altra granella di pistacchi.

  6. ravioli ai gamberi

Note

Buon appetito da Zucchero di Lana!

Potete restate sempre aggiornati, seguendoci sui nostri Canali Social:

Facebook: Zucchero di Lana

Instagram: Zucchero di Lana

Twitter: Zucchero di Lana

Pinterest: Zucchero di Lana

Alla prossima,

Zucchero di Lana, il mio Blog di Cucina dove trovare Ricette facili, veloci e gustosissime, per deliziare grandi e bambini, in ogni occasione.

/ 5
Grazie per aver votato!