CROSTINI CON SALMONE E CAPPERI

Per le giornate di festa o per un semplice aperitivo con gli amici, vi consiglio di preparare questi crostini con salmone e capperi.
Questi crostini hanno un gusto delicato ma allo stesso tempo molto saporito grazie all’abbinamento del salmone e dei capperi.
Sono veloci da preparare e non sono da cuocere. Potete prepararli in anticipo e conservarli in frigorifero. Ricordatevi di tirarli fuori almeno trenta minuti prima di servirli a temperatura ambiente.
Provateli, non ne rimarrà neanche uno!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i crostini con salmone e capperi

Strumenti per la preparazione (contiene link da affiliazione)

Preparazione per i crostini con salmone e capperi

  1. Per preparare i crostini con salmone, come prima cosa prendete i fili di erba cipollina, lavateli sotto l’acqua corrente, asciugateli con carta da cucina, poneteli su un tagliere e sminuzzateli.

  2. Ora prendete il pane casereccio, ponetelo sul tagliere e tagliatelo a fette di circa un centimetro. Se preferite il pane più croccante, mettete le fette di pane sulla placca del forno e fatele grigliare per qualche minuto.

  3. Ora spalmate su ogni fetta di pane dei quadratini di robiola o altro tipo di formaggio morbido e aggiungete il salmone tagliato sul tagliere a piccole fettine.

  4. Mettete sopra il salmone i capperi sgocciolati, spolverizzate ogni fetta con l’erba cipollina e servite i crostini con salmone e capperi a temperatura ambiente.

Nuove idee

Vi consiglio anche queste ricette di antipasti per le festività: i peperoncini ripieni al tonno, da preparare con un giorno di anticipo; oppure l’insalata di polpo e ceci, molto gustosa e un pò diversa dalla classica; i crostini con crema al tartufo e caprino, molto molto particolari ma di grande effetto; infine le cozze gratinate, molto gustose e facili da preparare.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.