Crea sito

Frittatine di pasta napoletane

FRITTATINE DI PASTA NAPOLETANE, ricetta sfiziosa, finger food tipico, rosticceria napoletana, cibo da strada semplice economico e goloso.

Le frittatine di pasta napoletane sono il tipico finger food, cibo da strada che trovi girovagando tra i vicoli e le vie del centro storico di Napoli, morbide e buone, farcite con piselli, prosciutto e formaggio oppure con ragù.

Napoli è una città meravigliosa e incredibile e non solo per i suoi monumenti, per la sua storia e per la sua gente, soprattutto per il cibo, non a caso le ricette napoletane sono stra copiate sul web.

Insieme alle frittatine di pasta si trovano le zeppoline, la pizza fritta, la parigina, l’acqua di polpo! Bene immaginate tutti questi profumi passeggiando per strada, impossibile non fermarsi e a non esserne attratti.

Ormai manco da tempo dal centro e ogni volta è come fosse la prima volta, alcune cose sono cambiate negli anni anche solo il fatto che prima via Roma era zona traffico oggi è chiusa e destinata solo al passeggio.

L’ultima volta che sono andata era presidiata da militari armati, insomma sembrava di essere in no stato di guerra e sotto assedio, fortuna che tante cose erano rimaste uguali agli anni precedenti.

Ad ogni modo un cibo da strada, il tipico cibo da rosticceria fa sempre piacere e lo si ritrova in tutte le grandi città non solo italiane perché è quel cibo che si ha piacere di mangiare mentre si passeggia.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le frittatine di pasta napoletane!

Frittatine di pasta napoletane
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
252,78 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 252,78 (Kcal)
  • Carboidrati 35,65 (g) di cui Zuccheri 2,72 (g)
  • Proteine 10,58 (g)
  • Grassi 7,50 (g) di cui saturi 4,02 (g)di cui insaturi 2,46 (g)
  • Fibre 2,15 (g)
  • Sodio 386,98 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 30 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 150 gspaghetti (meglio i bucatini)
  • 30 gprosciutto cotto
  • 30 gfiordilatte
  • 20 gpiselli surgelati

Per la panatura

  • 1uovo
  • 150 mlacqua
  • 60 gfarina 00
  • q.b.pane grattugiato

Preparazione

  1. Lessa la pasta e colala al dente e tienila da parte.

  2. Cuoci i piselli in padella con un filo di olio e se preferisci anche un po’ di cipolla, cuoci qualche minuto.

  3. Prepara la besciamella QUI e tieni da parte, prepara inoltre anche la pastella, versa la farina in una ciotola, aggiungi l’uovo, mescola e unisci il latte.

  4. Mescola fino ad ottenere una consistenza cremosa e sala a piacere.

  5. Taglia gli spaghetti o bucatini a pezzetti con le forbici per comodità, aggiungi la besciamella, il prosciutto cotto a dadini, il formaggio e i piselli.

  6. Mescola per bene poi sistema il composto su un foglio di carta forno facendo un rettangolo alto 5-6 cm oppure 3 cm come ho fatto io, ma le frittatine devono essere alte.

  7. Metti in freezer mezz’ora poi toglie e ritaglia con un coppa pasta di 5 cm.

  8. Ripassa le frittatine nella pastella, poi nel pane grattugiato e infine friggi in padella con abbondante olio.

  9. Scola su carta da cucina e servi subito.

    Bon appétit

    Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.