Crea sito

VELLUTATA DI CARCIOFI CON GAMBERI

Vellutata di carciofi con gamberi, un piatto buono, semplice ed allo stesso tempo originale, se non avete mai provato l’abbinamento dei carciofi con i crostacei o con il pesce in generale vi consiglio di provarlo quanto prima perché è strepitoso. Per preparare la mia vellutata di carciofi cremosa ho utilizzato i Carciofi Violì, tenerissimi, carnosi e facili da pulire, 100% italiani, coltivati in zone agricole vocate seguendo rigorosi disciplinari di qualità e coltivati nel rispetto della terra e dei coltivatori.
La vellutata di carciofi e gamberi è perfetta per chi vuole stare leggero e mangiare comunque bene, i carciofi vengono cotti in padella e poi frullati, si aggiunge del brodo vegetale e si serve con gamberi scottati, crostini di pane leggermente dorati e olio extra vergine di oliva, un vero e proprio comfort food.
Vediamo come fare la Vellutata di carciofi con gamberi.

Sponsorizzato da Carciofi Violì

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI VELLUTATA DI CARCIOFI CON GAMBERI

  • 6Carciofi Violì
  • 1 lbrodo vegetale
  • 150 ggamberi
  • 1 spicchiod’aglio
  • prezzemolo
  • 2 fettedi pane
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

COME PREPARARE LA VELLUTATA DI CARCIOFI CON GAMBERI

  1. Bagnatevi le mani con del succo di limone oppure indossate dei guanti per la pulizia dei carciofi.

    In una ciotola preparate acqua e limone.

    Tagliate la punta dei carciofi e privateli delle foglie esterne più dure.

    Tagliate la parte esterna del gambo e tagliateli a pezzetti eliminando la peluria all’interno se ce ne fosse bisogno.

    Man mano che pulite i carciofi metteteli a bagno nell’acqua e limone per evitare che anneriscano.

  2. In una pentola fate dorare lo spicchio d’aglio con l’olio extra vergine di oliva.

    Unite i carciofi, salate ed aggiungete il prezzemolo.

    Fate cuocere i carciofi con un coperchio mescolando di tanto in tanto.

    Mettete i carciofi (lasciatene qualcuno intero per la decorazione e ricordate di togliere l’aglio) nel mixer e frullateli.

  3. Mettete la purea di carciofi in una pentola ed unite il brodo vegetale.

    Fate insaporire la vellutata di carciofi a calore medio mescolando spesso.

    In una padella scottate i gamberi.

    Mettete la vellutata di carciofi nelle ciotole, aggiungete i gamberi, i crostini di pane ed i carciofi lasciati interi, date il tocco finale alla vellutata di carciofi con gamberi con un filo di olio extra vergine di oliva.

  4. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete sostituire l’aglio con la cipolla o lo scalogno.

    Al posto dei gamberi potete utilizzare scampi o mazzancolle.

    Potete rendere la vellutata più ricca aggiungendo delle patate.

CONSERVAZIONE

La vellutata di carciofi con gamberi va gustata appena fatta.
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

Tornate alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *