PANE SCURO CON MIELE E NOCI

Pane scuro con miele e noci, un pane fatto in casa molto apprezzato, un’ ottima alternativa al pane bianco, ricco di profumi, sapori e perfetto da gustare sia con ingredienti dolci che salati, il pane nero con miele e noci ha tutti i profumi e i sapori autunnali, perfetto da portare in tavola, da gustare a colazione, ideale per realizzare dei crostini e buonissimo anche da solo.
Per prepararlo ho utilizzato la Farina ai 10 cereali Molino Naldoni, una miscela di farine, fiocchi e semi, l’orzo e la crusca presenti nella farina garantiscono un aspetto rustico e un aroma intensa al pane fatto in casa, vi svelo un segreto, io non ho resistito e ne ho mangiato un bel pezzo ancora caldo… sono rimasta davvero soddisfatta!
Il pane miele e noci è molto semplice da preparare e si mantiene morbido per giorni!
Vediamo come fare il pane scuro con miele e noci!
E se lo provate, fatemi sapere!
Vale

Sponsorizzato da MOLINO NALDONI

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

per una pagnotta da circa 670 g
  • 400 gFarina ai cereali Molino Naldoni
  • 250 mlacqua
  • 4 glievito di birra
  • 1 cucchiainozucchero
  • 1 cucchiainosale
  • 40 gmiele di castagno
  • 50 gnoci
  • 30 mlolio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE

  1. In una ciotola versate la Farina ai 10 Cereali Naldoni, in una ciotola a parte sciogliete il lievito di birra nell’acqua insieme ad un cucchiaino di zucchero.

    Mettete il lievito e l’acqua nella ciotola della farina e unite il miele.

    Impastate con un cucchiaio e mettete anche il sale e le noci.

    Trasferite l’impasto del pane nero su un piano da lavoro e impastate energicamente per ottenere un panetto liscio ed elastico.

  2. Potete anche utilizzare l’impastatrice se preferite.

    Mettete l’impasto in una ciotola ben oliata.

    Coprite con la pellicola trasparente e lasciatelo lievitare per almeno 5 ore.

    Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l’impasto del pane scuro, mettetelo su un piano da lavoro infarinato e sgonfiatelo delicatamente con le mani.

  3. Allargatelo ricavando un rettangolo e fate le pieghe: piegate i due lembi superiori verso il centro e ripetete per 3 volte questo passaggio.

    Con le mani date un forma rotonda all’impasto e riponete il panetto con la chiusura rivolta verso l’alto in un cestino avvolto da un panno infarinato e lasciatelo lievitare per altre 2 ore.

  4. Rivoltate il pane scuro con miele e noci su una teglia ricoperta con carta forno.

    Fate delle incisioni sulla superficie e cuocetelo in forno già caldo, modalità statica a 220° per 20 minuti, trascorsi i primi 20 minuti, abbassate la temperatura del forno a 180° e continuate la cottura per altri 20 minuti circa.

    Sfornate il pane con miele e noci e lasciatelo raffreddare su una gratella prima di tagliarlo.

  5. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete utilizzare il miele che preferite al posto del miele di castagno.

    Al posto delle noci potete utilizzare mandorle o nocciole.

    Potete dare la forma che preferite al pane scuro.

CONSERVAZIONE

Il pane scuro con miele e noci si mantiene per 4-5 giorni avvolto da un panno pulito o nella carta del pane.
Seguitemi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderete nessuna ricetta. Tornate alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *