Polpette di tonno in granella di pistacchio

Croccanti fuori e morbide dentro, le polpette di tonno in granella di pistacchio sono perfette per un aperitivo diverso dal solito o perchè no come salvacena veloce e sfizioso! Io sono solita servirle con una salsina di miele, succo di limone e coriandolo…provale anche tu!

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzionicirca 18
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

tonno al naturale 250 gr
pane morbido 200 gr
1 uovo intero
granella di pistacchio 100 gr
senape (facoltativo) q.b per spennellare
sale fino q.b
prezzemolo q.b

Strumenti

1 Pennello

Procedimento

Versiamo in una ciotola capiente il tonno ben sgocciolato, il prezzemolo, il sale e l’uovo.

Spezzettiamo il pane morbido, bagnamolo con dell’acqua o se preferisci con un pò di latte; strizziamolo poi aggiungiamolo al resto degli ingredienti. Mescoliamo e lavoriamo a mano il composto. Se il composto dovesse risultare troppo morbido o appiccicoso basterà aggiungere un cucchiaio di pane grattato.

Prepariamo la granella di pistacchio in un piatto e un pò di senape in una ciotolina.

Preleviamo un pò di composto e formiamo le nostre polpette, dovranno essere poco più grandi di una noce, poi con l’aiuto di un pennello alimentare spennelliamole con la senape e passiamole nella granella di pistacchio. Puoi farne altre semplici senza granella oppure passare le polpette direttamente nella granella senza utilizzare la senape ( in quest’ultimo caso ti consiglio di spennellarle con dell’olio evo in quanto la granella potrebbe non aderire abbastanza).

Versiamo qualche goccia di olio evo sulle polpette e poi cuociamole in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 15-20 minuti e comunque fino a completa doratura e croccantezza. Serviamole tiepide!

Conservazione,consigli,note

Le polpette di tonno senza granella possono essere congelate sia da cotte che da crude per max 1 mese e conservate in frigorifero per max 3 giorni.

Le polpette con granella cotte si conservano in frigorifero per max 1 giorno. Ne si sconsiglia il congelamento.

Hai mai provato a servirle a mò di spiedino? Puoi alternare le polpette con granella a quelle senza, aggiungere qualche pomodoro ciliegino e qualche bocconcino di mozzarella!

Quale salsa aggiungere? Provale con una salsina di miele, succo di limone e coriandolo oppure con la nostra maionese al lime di cui ti allego sopra la ricetta!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!