Crea sito

Pizzette di polenta

Le pizzette di polenta sono una gustosa idea per portare in tavola un primo piatto sostanzioso e ricco di bontà. Sono semplicissime da fare, e se userete la polenta che cuoce in 5 minuti saranno anche velocissime!

Il sugo con i funghi champignon ben si sposa al sapore neutro della farina di mais, il tutto legato da una filante mozzarella con una leggera crosticina sopra, che rievocheranno l’atmosfera di uno chalet di montagna. E il giorno dopo saranno ancora buonissime se ripassate in padella per qualche minuto!

Pizzette di polenta

Pizzette di polenta

Ingredienti per 4 persone

  • 250 gr di farina di mais per polenta (io ho usato quella che cuoce in 5 minuti)
  • 1 litro e mezzo di acqua
  • 220 gr di funghi champignon freschi
  • 500 gr di passata di pomodoro
  • 1 mozzarella media (io senza lattosio, 0,01%)
  • 1 spicchio di aglio
  • Parmigiano Reggiano
  • Sale
  • Olio

Procedimento

  1. Per fare le pizzette di polenta per prima cosa devi preparare la polenta. Cuocila come riportato sulla confezione (quella che ho preso io era precotta e l’ho cucinata in 1 litro e mezzo di acqua salata per circa 6-10 minuti). Appena avrà raggiunto la giusta consistenza disponila su una spianatoia ricoperta di carta da forno e distribuiscila uniformemente sul ripiano. Copri la superficie con altra carta da forno e aiutandoti con un matterello stendila delicatamente. Fai raffreddare bene.
  2. Intanto prepara il sugo con i funghi champignon. In una padella versa un filo di olio e adagiaci sopra lo spicchio di aglio tagliato in pezzettini. Fai imbiondire leggermente e tuffaci i funghi dentro. Cuoci per una decina di minuti. Ora versa la passata di pomodoro sopra i funghi e continua a cuocere per altri 10 minuti a fuoco medio-dolce. Sala il sugo secondo tuo gusto.
  3. Quando la polenta si sarà raffreddata, aiutandoti con una formina o con un coltello tagliala a tocchetti regolari. Disponi un foglio di carta da forno su una teglia e distribuiscici la polenta tagliata, tenendo le rondelle distanti tra loro. Componi le pizzette di polenta versando un po’ di sugo su ogni pezzo di polenta.
  4. Taglia la mozzarella a fettine e disponine una sopra ogni pizzetta, completando poi con una spolverata di Parmigiano Reggiano. Se invece delle pizzette preferisci fare dei panini, sopra la mozzarella adagia un’altra rondella di polenta. Pizzette di polenta
  5. Cuoci in forno a 190° per circa 20 minuti. A 5 minuti dalla fine metti la modalità grill per far venire una deliziosa crosticina sopra le pizzette. Servi subito ben calde.

Conservazione

Pizzette di polenta avanzate? Conservale in frigo per il giorno dopo riscaldandole per cinque minuti in padella prima di servirle in tavola: si creerà una deliziosa crosticina anche nella parte inferiore della polenta e saranno ancora buonissime!

Metti ‘mi piace’ alla Fanpage di Facebook oppure seguimi su Twitter  per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette!

Pubblicato da unesplosionedibonta

Mi chiamo Consuelo, nel 2009 ho scoperto di essere celiaca ed intollerante al lattosio. Sono molto esigente in cucina ed essendo insoddisfatta di alcuni prodotti preconfezionati sto imparando a farli da sola, ritrovando il gusto di un tempo che ancora non ho dimenticato. La mia missione è rendere felici le persone con la mia cucina e soprattutto far venire il sorriso ai celiaci che ricercano il gusto di un tempo, perché intolleranza non vuol dire rinuncia ai buoni sapori!

2 Risposte a “Pizzette di polenta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.