Crea sito

Involtini orientali

Gli involtini orientali sono dei deliziosi rolls di petto di pollo, farciti con verdure ed aromi che rendono il piatto agrodolce. Sono semplici da fare, ma un po’ laboriosi,però il successo è assicurato!

La panatura, ovviamente senza glutine, è il pezzo forte di questo ricco secondo piatto con verdure, composta da: faina di mais (che renderà tutto croccante) coriandolo in polvere, zenzero in polvere, prezzemolo, cumino, lemongrass.

Involtini orientali

Involtini orientali

Ingredienti per 5 persone:

  • 2 zucchine romanesche grandi
  • 2 carote
  • 700 gr di petto di pollo tagliato a fette non troppo sottili
  • 1 scalogno
  • 1 uovo intero
  • 3 sottilette (io senza lattosio)
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Farina di mais q.b.
  • Coriandolo in polvere, zenzero in polvere, prezzemolo, cumino, lemongrass

Involtini orientali

  1. Per preparare gli Involtini orientali per prima cosa taglia le verdure (le zucchine e le carote) a julinenne, lasciandone un po’ per tagliarle a rondelle piccole.
  2. Affetta mezzo scalogno e disponilo su di una padella antiaderente con un po’ di olio. Fai scaldare e aggiungi le verdure a julienne (ma non quelle a rondelle). Cuoci per un paio di minuti a fuoco medio  e fai raffreddare.
  3. Stendi le fettine di petto di pollo, salale, distribuisci un po’ di zucchine e di carote cotte, aggiungi un pezzo di sottiletta e sala.
  4. Arrotola gli involtini e chiudili con degli stecchini o con un po’ di spago da cucina.
  5.  Prepara la panatura, mescolando in una ciotola la farina di mais, il coriandolo in polvere, lo zenzero in polvere, il prezzemolo, il cumino e il lemongrass.
  6. Bagna gli involtini in olio extra vergine di oliva e rigirali nella panatura, facendola aderire bene.
  7. In una padella antiaderente scalda dell’olio con l’altro mezzo scalogno. Quando sarà ben caldo rosola gli involtini da entrambi i lati. In seguito bagna gli involtini con il mezzo bicchiere di vino bianco e fai sfumare a fiamma media.
  8. Aggiungi le rondelle di carote e zucchine e continua a cuocere. In caso fosse troppo secco aggiungi un po’ di acqua calda o di brodo. Cuoci per circa 20 minuti a fuoco medio.
  9. Quando gli involtini saranno cotti, toglili dal fuoco e continua a cuocere le verdure a rondelle rimaste in padella. Prima di servire rosola ancora un po’ gli involtini, per insaporirli con le verdure. Rimuovi delicatamente gli stecchini e servi.

Metti ‘mi piace’ alla Fanpage di Facebook, o seguimi su Twitter per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette!

Pubblicato da unesplosionedibonta

Mi chiamo Consuelo, nel 2009 ho scoperto di essere celiaca ed intollerante al lattosio. Sono molto esigente in cucina ed essendo insoddisfatta di alcuni prodotti preconfezionati sto imparando a farli da sola, ritrovando il gusto di un tempo che ancora non ho dimenticato. La mia missione è rendere felici le persone con la mia cucina e soprattutto far venire il sorriso ai celiaci che ricercano il gusto di un tempo, perché intolleranza non vuol dire rinuncia ai buoni sapori!

Una risposta a “Involtini orientali”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.