Crea sito

Londra gluten free

Londra gluten free

Guida con foto ai ristoranti, bar e negozi che offrono pietanze senza glutine

Londra glutenfree

A fine Ottobre ho fatto un breve viaggio nella bellissima città metropolitana di Londra. Ci sarebbe veramente tanto da scrivere in proposito alla bella esperienza che consiglio a chiunque, ma in questo blog ho pensato di condividere con voi la mia esperienza in ambito di cibo gluten free (ed eventualmente senza lattosio o anche vegani).

Partiamo da questa osservazione: a Londra quasi tutti i locali ed alcuni banchi dei mercati hanno dei prodotti senza glutine, sta a voi però valutare quanto fidarvi, perchè ovviamente, non tutti garantiscono l’assenza di cross-contamination (contaminazione). Io sono la prima a non dare spago a chi dice ‘io lo ho mangiato e non sono stato male’, però ve lo dico: sono una celiaca sintomatica con il minimo quantitativo di glutine (nonchè anche intollerante al lattosio) e a Londra non sono MAI stata male (non posso dire altrettanto di alcuni ristoranti consigliati dall’Aic in Italia) , a quanto pare i ristoratori sono stati bravi e attenti ai miei piatti.

Premetto che ero partita con qualche prodotto senza glutine in valigia per ogni eventualità, e sono tornata con i bagagli pieni di prodotti inglesi, sia senza glutine che senza lattosio, tanto che credo mi ci vorrano dei mesi per provare tutto. Pian piano che li proverò, aggiornerò questa pagina del blog in modo da potervi dare un feedback su quello che si trova in questa città, essendo io una celiaca molto critica e sopratutto non mi accontento di qualsiasi prodotto solo perchè è senza glutine, ma cerco sempre il meglio, il sapore vero e non la plastica.


Londra gluten free

Iniziamo subito con i locali e banchi in cui sono stata:

 

  • Medaglia d’oro va a Cookies and Screamdove non solo tutto è gluten free ma è anche tutto vegano e con ingredienti sani e ricercati. Sul loro sito potete farvi un’idea su ciò che fanno e gli ingredienti che utilizzano per i loro dolci e bevande. Lo potete trovare al Camden Lock.          Londra gluten free Londra gluten freeLondra gluten free
  • Un altro locale che ho adorato è Leon. Molto diffuso in tutta Londra, è considerato l’healthy fast food per eccellenza. Mi è piaciuto talmente tanto che su due giorni in cui ho pranzato in questa città ci sono stata entrambe le volte. Hanno un’ampissima scelta di piatti senza glutine e vegani/vegetariani. Questo è il loro sito, dove potete dare un’occhiata al menu. Io nello specifico ho provato le seguenti pietanze: Vegan superclean quinoa salad, Original super salad, Chargrilled chicken aioli hot box, Moroccan meatballs hot box, Vegan billionaire, Leon baked fries

Londra gluten freeLondra gluten free

Londra gluten free

 


Leon baked friesLondra gluten free

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • La Polenteria è un fantastico ristorante italiano, dove TUTTO è senza glutine e molti piatti sono anche vegetariani o vegani. Offrono dei piatti per lo più a base di polenta, molto ricercati e con delle bellissime presentazioni.  Qui sotto trovate il menu e i piatti che ho assaggiato.Londra gluten freeAntipasto: polenta alle noci con mousse al gorgonzola e noci. Deliziosa e delicata
    Londra gluten freePrimo: gnocchi di polenta al pesto con prezzemolo, patate, fagiolini e sugo fresco di pomodoro e basilicoLondra gluten freeMolto buoni sono anche i ravioli al teff con gamberetti e salsa allo zafferano e il dolce al cioccolato con crema di avocado e cacao. Straconsigliato!

 

  • The Hummingbird bakery è una catena di pasticcerie che offre anche qualche muffin senza glutine. Io ho comprato un red velvet cupcake, a mio parere troppo dolce. Londra gluten free Londra gluten free

Londra gluten free

 

  • Wagamama. Per la prima volta in vita mia sono stata in un ristorante giapponese. Hanno un menù a parte dedicato a chi mangia senza glutine, quindi ricordatevi di richiederlo! Il personale è assolutamente informato sulla celiachia. Ho preso gli edamame ed il chicken ramen, il tutto accompagnato dal tipico tè verde… che dire?! Una bella scoperta!  Londra gluten freeLondra gluten free

 

 

Londra gluten free

 

 

 

  • Honest burger. Catena di ristoranti molto diffusa a Londra, dicono che sia tutto senza glutine tranne il pane. Ovviamente a richiesta hanno il pane senza glutine che a mio parere è assolutamente ottimo. Le cipolle fritte sono veramente buone; come portata principale ho preso il panino italiano, uno dei loro piatti speciali che cambiano ogni settimana, composto da uno strato di pesto, carne, sugo di pomodoro e basilico, pancetta e mozzarella. Ogni burger è accompagnato da (tante) croccanti e aromatizzate patatine fritte. Londra gluten free

Londra gluten free

Londra gluten free

  • Spaghetti house. Appena arrivati avevamo una gran fame, quindi ho cercato un ristorante che potesse cucinare qualcosa anche per me, che sono celiaca. Spaghetti house è un ristorante molto carino, con cucina e personale (prevalentemente) italiano che accoglie i suoi clienti con degli apertissimi ‘buongiorno’. Ho spiegato il mio problema e mi sono fatta portare un semplice piatto di pasta al sugo di pomodoro. La pasta per fortuna non era troppo scotta ed il sugo era gradevole. Il locale è informato sulla celiachia e mi hanno vivamente consigliato di prendere un sugo semplice o la carne.Londra gluten free
  • Nell’aeroporto di Heathrow l’unica soluzione che ho trovato è stata quella di prendere un panino dalla catena di bar Costa. Il panino sembra molto buono, ma personalmente non ho sentito tanto sapore, ma come dire, meglio di niente! Ovviamente non possono scaldarlo perchè non hanno una piastra dedicata ai soli prodotti senza glutine.

Londra gluten free

 

Supermercati e negozi:

  • Tesco ha un incredibile assortimento di prodotti senza glutine sia confezionati che freschi, a prezzi giusti. Io vi consiglio di provare le Tortilla chips Well&Truly, che sono le tortilla senza glutine più buone che io abbia mai mangiato. Anche i muffin Genius sono molto buoni e morbidi. Qui di seguito vi faccio vedere alcuni dei prodotti che trovate in questa catena:ProvenDough Deli+Bar
  • Holland and barrett è una catena di cibo confezionato salutare, con tanti prodotti senza glutine e anche vegani. Hanno anche un negozio online che spedisce in Italia, facendo arrivare il pacco in pochi giorni lavorativi. Questo è il loro sito.Londra gluten free
  • Harrods in questi grandi magazzini potete trovare varie soluzioni senza glutine, io però mi sono soffermata principalmente al reparto tè e tisane (che per me sono veramente una fissa), colgo l’occasione per dirvi che sono tutte senza glutine (e buonissime).

Segnalo, inoltre altri posti in cui potete trovare da mangiare senza glutine:

  • Premier inn hub Covent Garden ha il ProvenDough Deli+ Bar che offre delle pietanze senza glutine
  • Costa, grande catena di bar diffusa in tutta Londra, hanno qualcosa senza glutine, ma proprio poca roba (a parte caffè, cappuccino…)
  • Carluccio’s è una catena di ristoranti italiani con menu glutenfree
  • Beyond Bread Bakery è un ‘forno’ completamente senza glutine
  • Nando’s
  • Cantina Laredo
  • Maxwell’s
  • Salinsbury
  • Muriel’s kitchen
  • All’interno del Camden market ci sono vari banchi che hanno prodotti senza glutine Londra gluten free

Se ti è piaciuta la guida di Londra gluten free e vuoi essere sempre aggiornato sulle novità e sulle ricette senza glutine, seguimi sulla mia Fanpage di Facebook, o su Twitter !

Pubblicato da unesplosionedibonta

Mi chiamo Consuelo, nel 2009 ho scoperto di essere celiaca ed intollerante al lattosio. Sono molto esigente in cucina ed essendo insoddisfatta di alcuni prodotti preconfezionati sto imparando a farli da sola, ritrovando il gusto di un tempo che ancora non ho dimenticato. La mia missione è rendere felici le persone con la mia cucina e soprattutto far venire il sorriso ai celiaci che ricercano il gusto di un tempo, perché intolleranza non vuol dire rinuncia ai buoni sapori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.