Crescia o Pizza al formaggio senza glutine e senza lattosio

La Crescia o Pizza al formaggio senza glutine e senza lattosio è una tipica torta salata lievitata che si mangia al pranzo di Pasqua, oppure alla colazione. Spesso si accompagna con salumi ed insaccati, che esaltano il gusto del Pecorino e del Parmigiano presenti nell’impasto.

La versione senza glutine è molto più liquida di quella originale, questo fa sì che la Crescia rimanga molto morbida all’interno ed aiuta alla formazione di una gradevolissima alveolatura. Per quanto riguarda la versione anche senza lattosio, basterà usare un latte delattosato allo 0.01%, oppure il latte di soia; il Parmigiano ed il Pecorino DOP sono naturalmente privi di lattosio, grazie alla lunga stagionatura a cui sono sottoposti, infatti è preferibile usare quelli con una maturazione dai 30-36 mesi in su.

Crescia o Pizza al formaggio senza glutine e senza lattosio
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Alta
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 410 g Farina Revolution (oppure 180 di Farina Schaer e 230 di farina Revolution)
  • 110 g Amido di tapioca
  • 40 g Amido di mais (maizena)
  • 200 g Latte senza lattosio (lattosio 0.01% oppure latte di soia)
  • 40 g Acqua
  • 4 Uova (medie)
  • 20 g Lievito di birra fresco
  • 130 g Parmigiano reggiano (è senza lattosio, meglio se a più lunga stagionatura)
  • 130 g Pecorino romano dop (è senza lattosio, meglio se a più lunga stagionatura)
  • 10 g Olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 5 g Sale
  • q.b. Pepe nero macinato

Per completare

  • 1 cucchiaio Panna fresca liquida (vegetale o con lo 0.01% di lattosio)

Preparazione

  1. Crescia o Pizza al formaggio senza glutine e senza lattosio

    1.Per preparare la Crescia o Pizza al formaggio senza glutine e senza lattosio per prima cosa  sciogli il cucchiaino di zucchero nei 40 gr di acqua tiepida mescolata insieme a 80 gr di latte tiepido. Scioglici il lievito di birra fresco e metti da parte.

     

  2. Crescia o Pizza al formaggio senza glutine e senza lattosio

    2. Mentre il lievito si attiva, mescola insieme la farina Revolution, l’amido di tapioca, il cucchiaino di gomma di guar, l’amido di mais (la Farina Schaer se scegli questa versione), una spolverata di pepe nero ed i formaggi Parmigiano e Pecorino già grattugiati.

  3. Crescia o Pizza al formaggio senza glutine e senza lattosio

    3. Versa il composto con il lievito nelle farine ed aggiungi i restanti 120 gr di latte tiepido. Inizia ad impastare, possibilmente con l’aiuto di una planetaria, a velocità media. Usa la frusta ”K”

  4. 4. Sbatti con una forchetta le uova intere, incorpora il sale ed aggiungile all’impasto. Quando l’impasto di ammorbidirà, impastalo con la frusta a gancio ( o ”J”).

  5. 5. Per ultimo aggiungi l’olio ed impasta per una decina di minuti a velocità media-veloce.

  6. Crescia o Pizza al formaggio senza glutine e senza lattosio

    6. Versa l’impasto in due stampi per panettone da 500 gr l’uno (oppure in uno da 1 kg, o ancora fodera una teglia alta e stretta con la carta da forno) fino a circa metà o poco più di metà bordo e fai lievitare in forno spento con la luce accesa per almeno 1 ora e mezza.

  7. Crescia o Pizza al formaggio senza glutine e senza lattosio

    7. Quando l’impasto avrà raggiunto i bordi dello stampo sarà pronto per essere infornato. Estrailo dal forno, quindi portalo a 180°C. Poco prima di infornare la Crescia o Pizza al formaggio senza glutine e senza lattosio spennellala con un velo di panna fresca oppure con un albume leggermente sbattuto. Cuoci nel forno statico a 180°C per 50 minuti. Fai la prova stecchino, e se è cotta, falla raffreddare per un po’ nel forno spento con lo sportello semi aperto.

  8. Crescia o Pizza al formaggio senza glutine e senza lattosio

    8. Una volta raffreddata taglia a fette ed accompagna questa torta salata con salumi e formaggi.

  9. Crescia o Pizza al formaggio senza glutine e senza lattosio

    Conservazione:

    La Crescia o Pizza al formaggio senza glutine e senza lattosio si conserva morbida per un paio di giorni, se ben coperta. Una volta aperta per conservarla più a lungo avvolgila con della pellicola trasparente per alimenti.

  10. La Pasqua si avvicina! Hai pensato a quanto sarebbe bello fare una colomba artigianale senza glutine e senza lattosio? Qui puoi trovare la ricetta!

Stay tuned!

Metti ‘mi piace’ alla Fanpage di Facebook o seguimi su Twitter per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette!

Antipasti, Lievitati, Pane e sostituti, Vegetariano

Informazioni su unesplosionedibonta

Mi chiamo Consuelo, nel 2009 ho scoperto di essere celiaca ed intollerante al lattosio. Sono molto esigente in cucina ed essendo insoddisfatta di alcuni prodotti preconfezionati sto imparando a farli da sola, ritrovando il gusto di un tempo che ancora non ho dimenticato. La mia missione è rendere felici le persone con la mia cucina e sopratutto far venire il sorriso ai celiaci che ricercano il gusto di un tempo

Precedente Colomba senza glutine e senza lattosio Successivo Torta pere e cioccolato senza glutine e senza lattosio

Lascia un commento