Crea sito

Filetti di platessa con piselli

Filetti di platessa e piselli

Filetti di platessa con piselli

E’ ora di iniziare a pensare a qualcosa di poco calorico con cui disintossicarsi dopo i bagordi natalizi…. ed è cosi che nascono questi filetti di platessa con piselli… Un piatto piuttosto leggero e veloce… pochi ingredienti e la cena è servita!..

  • Filetti di platessa surgelati
  • 1 cipolla piccola
  • 200 gr di piselli
  • un goccio di olio EVO
  • 1 cucchiaino di dado vegetale home made (o, in alternativa, un pò di brodo vegetale)
  • zafferano
  • farina per impanare

(Le quantità sono indicative…. quindi, un pò a piacere…. Consideriamo comunque che io ho preparato per due.)

Per prima cosa scongelare i filetti di platessa.

In una padella antiaderente (io ho usato quella in pietra) soffriggere la cipolla tagliata sottilmente in un filo leggerissimo di olio, quindi unire i piselli, aggiungere un mestolino di acqua (con dentro sciolto un cucchiaino di dado vegetale home made e lo zafferano) e portare a cottura lentamente i piselli.

Non aggiungere sale poichè il dado è già saporito di suo!

Nel frattempo impanare i filetti di platessa.

Quando i piselli saranno cotti quasi del tutto (regolarsi calcolando che il pesce dovrà cuocere solo pochi minuti), unire i filetti impanati direttamente sui piselli. Coprire col coperchio e lasciar cuocere un paio di minuti. Girare i filetti aiutandosi con una paletta (attenzione, sono delicati), e cuocere ancora un minuto o due. Quando la farina esterna risulterà cotta allora i filetti saranno pronti.

Servire subito e gustare caldo.

Filetti di platessa con piselli

Pubblicato da Lu.C.I.A. - tracucinaepc

Ciao! Io sono Lucia, Rofranese (SA) adottata Parmigiana con una grande passione per la cucina, soprattutto per la pasticceria... e con un occhio di riguardo all' home made. Nella mia cucina raramente (e in genere solo per provare) sono entrati piatti pronti (di quelli che tanto vanno di moda adesso...), io preferisco impiegare mezza giornata in cucina, ma preparare da sola qualsiasi cosa mio marito o io abbiamo voglia di provare! Come quella volta che, lui preso da un attacco improvviso di golosità mi ha chiesto se sapevo fare le piadine....... E la mia risposta è stata "Non le ho mai fatte, ma che ci vuole?" e nel giro di un' oretta eravamo a tavola a mangiare la mia prima piadina!!! :-) Ecco, questa sono io, non esistono sfide impossibili (almeno in cucina)...

5 Risposte a “Filetti di platessa con piselli”

    1. Ciao Sara, non ho capito il tuo dubbio… cosa significa che sa di freschino? I filetti di platessa non hanno un sapore molto forte, quindi, in realtà non dovresti sentire sapori “strani”…. forse devi farli cuocere un minuto in più? Il pesce però in genere non va cotto a lungo…. però, alla fine dipende dai gusti, da come lo cuoci e anche dalla padella usata…. le tempistiche, come le temperature dei forni sono sempre indicativi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *