Crea sito

Cornetti briochosi dentro e croccanti fuori

Cornetti briochosi dentro e croccanti fuori

cornetti1

Da quanto non mi cimentavo con i cornetti? Davvero tanto… il mio ultimo post risale addirittura a ottobre 2014! Pazzesco! (Va beh, ma li ho fatti qualche altra volta però! 🙂 )

Ok, ma adesso sono tornata a cornettare… hihihihi… e cosi, quando alcuni giorni fa vedo in giro per il web questa foto

cornetti di Maria D'Auria
cornetti di Maria D’Auria

mi sono detta che li volevo anche io! E cosi, ho contattato la mia amica Maria per farmi passare la ricetta… e lei, molto gentilmente me l’ha mandata immediatamente. Ha anche detto che la ricetta non è sua, ma l’aveva trovata in un gruppo su fb… quindi, grazie a chi l’ha postata la prima volta! 🙂

Ma passiamo alla ricetta, prossima volta ne farò il video col passo passo, per questa volta vi lascio solo le foto del risultato finale, ma, non è per niente difficile da capire! 🙂

Ah, voglio precisare che rispetto a quella che mi ha passato Maria, ho apportato delle leggere modifiche, la ricetta è pensata per la planetaria, io l’ho impastata col Bimby, inoltre prevedeva burro nell ‘impasto che io non ho messo e 1 cubetto di lievito mentre io ne ho usato circa 1/3 (stessa modifica che anche lei mi ha consigliato!).

Ingredienti:

  • 300 gr farina 00
  • 250 farina manitoba
  • 180 gr di latte
  • 70 gr di acqua
  • 70 gr di zucchero
  • 8 gr di lievito di birra
  • vaniglia o essenza di vaniglia
  • 2 uova medie
  • 1 pizzico di sale
  • 60 gr di burro morbido (che io ho dimenticato… ma non si sente la mancanza!)

farcitura:

  • zucchero semolato q.b.
  • burro fuso q.b.

per spennellare esternamente:

  • 1 tuorlo e un po’ di latte

Per prima cosa sciogliere il lievito nel latte e acqua leggermente scaldati, prelevare 50 gr di farina 00 dal totale, unire i 70 gr di zucchero e inserire il tutto nel boccale del bimby. Amalgamare per alcuni secondi a vel. 4. Lasciar riposare la pastella ottenuta per 30/45 minuti all’ interno del boccale stesso. Quando la pastella (molto liquida) sarà piena di bolle, allora procedere ad unire tutti gli altri ingredienti (le due farine, le 2 uova, la vaniglia ed eventualmente il burro che ho dimenticato!) e impastare per alcuni minuti in mod. spiga fino ad ottenere un impasto omogeneo che si stacca dal boccale.

Trasferire in una ciotola capiente e imburrata e coprire con una cuffietta.

Quando l’impasto sarà ben lievitato dividere in 10 pezzi uguali e stenderli uno alla volta in tanti dischi uguali che andranno sovrapposti l’uno all’ altro spennellandoli con il burro fuso e cospargendoli di zucchero semolato. Ovviamente questo trattamento non va fatto sull’ ultimo disco. Io ho fatto due gruppi da 5, ma volendo si potevano sovrapporre tutti e 10.

Finito le sovrapposizioni, stendere nuovamente il tutto in modo più uniforme possibile delicatamente e con calma. Una volta ottenuto un bel disco sottile non più di 2/3 mm dividere in 8 spicchi che andranno arrotolati su se stessi formando i cornetti. Io ovviamente ho ottenuto 16 cornetti.

Metterli a lievitare e al raddoppio spennellare col tuorlo e il latte, infornare a 200° per circa 12/15 min. (poi ovviamente dipende dal forno!).

cornetti

LE TEMPISTICHE:

  • Ho fatto il lievitino a mezzogiorno, e alle 13 ho impastato il tutto.
  • La stessa sera verso le 21 ho steso e formato i cornetti
  • La mattina successiva alle 8 li ho infornati e poi fatto colazione!

Ed ecco l’interno del cornetto briochoso con un esterno croccante!

cornetti2

 

Se vi va, vi aspetto sulla mia pagina FB e sul forum PizzaPastaMandolino

Pubblicato da Lu.C.I.A. - tracucinaepc

Ciao! Io sono Lucia, Rofranese (SA) adottata Parmigiana con una grande passione per la cucina, soprattutto per la pasticceria... e con un occhio di riguardo all' home made. Nella mia cucina raramente (e in genere solo per provare) sono entrati piatti pronti (di quelli che tanto vanno di moda adesso...), io preferisco impiegare mezza giornata in cucina, ma preparare da sola qualsiasi cosa mio marito o io abbiamo voglia di provare! Come quella volta che, lui preso da un attacco improvviso di golosità mi ha chiesto se sapevo fare le piadine....... E la mia risposta è stata "Non le ho mai fatte, ma che ci vuole?" e nel giro di un' oretta eravamo a tavola a mangiare la mia prima piadina!!! :-) Ecco, questa sono io, non esistono sfide impossibili (almeno in cucina)...

19 Risposte a “Cornetti briochosi dentro e croccanti fuori”

    1. CiaO! Con la planetaria vengono ancor meglio! Segui praticamente le stesse indicazioni, probabilmente dovrai allungare un pò i tempi di impasto perchè l’impasto dovrà essere ben incordato. Usa il gancio e quando otterrai una bella palla liscia che e ben incordata sarà pronto. Procedi con la lievitazione e via.
      Se li provi fammi sapere eh! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *