Torta salata alla parmigiana

La Torta salata alla parmigiana è una gustosa e irresistibile torta salata fra le mie preferite in assoluto perfetta per le gite fuori porta o come sfizioso antipasto. Le melanzane non sono fritte quindi la torta non risulta particolarmente calorica . Buona da gustare  fredda anche se calda rilascia tutta la morbidezza  del formaggio e la gustosità delle melanzane.Se come me amate le melanzane al link Ricette con melenzane ne trovate tante gustose e particolari!

Gustate la mia buonissima Torta salata alla parmigiana…una vera bontà!

Torta salata alla parmigiana

Ingredienti Torta salata alla parmigiana (diametro 25 cm)

1 rotolo pasta sfoglia o brisèe rotonda

2 melanzane circa 500 g

5 cucchiai parmigiano grattugiato

200 gr formaggio tipo galbanino oppure mozzarella

200 g circa salsa pomodoro

sale q.b

olio extra vergine d’oliva q.b

Preparazione

Lavare le melanzane e tagliarle a fette rotonde non troppo sottili.

Irrorarle con un filo di olio e cuocerle in forno a 200 gradi statico per circa 20 minuti fino a quando risulteranno cotte.

Distendere la sfoglia in una teglia rivestita di carta forno.

Distribuire uno strato di salsa di pomodoro ben asciutta e non troppo liquida, le melanzane a fette già cotte, in modo da riempire tutta la base.

Spolverare del parmigiano grattugiato ed aggiungere della mozzarella tagliata o tocchetti.

Aggiungere un altro strato di melanzane,della salsa ,del parmigiano e altra mozzarella .

Se volete dorare il bordo della torta salata sbattere un uovo e spennellarlo lungo tutto il bordo.

Coprire con della carta stagnola ed infornare a 200 gradi per cira 40 minuti.

Gli ultimi 5 minuti di cottura eliminare la stagnola e lasciare dorare in superficie.

La buonissima Torta salata alla parmigiana è pronta per essere gustata!

Potete prepararla prima cuocerla e riscaldarla per qualche minuto a 160 gradi circa per 10 minuti.

***********************

Seguimi su facebook : https://www.facebook.com/CucinandoGustando

Seguimi anche su Pinterest

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.