Torta Pasqualina

Oggi vi propongo una variante della classica torta Pasqualina…la mia Torta Pasqualina! La variante consiste nell’aver utilizzato gli spinaci al posto delle biete e aver utilizzato della pasta sfoglia . La torta Pasqualina è bonissima sia calda che fredda  ideale per essere gustata nelle gite fuori porta del giorno di Pasquetta , in quanto si può preparare in precedenza, e può essere mangiata fredda. La torta Pasqualina è uno dei piatti simbolo della cucina ligure, diffusa e apprezzata in tutta Italia.
Le origini della torta pasqualina sono molto antiche, infatti veniva preparata già nel 1400, e già allora era strettamente legata al periodo pasquale, da cui prende il nome.

Torta Pasqualina

Ingredienti teglia 24 cm diametro

900 gr spinaci freschi o congelati

 2 rotoli pasta brisèe o pasta sfoglia rotonda

500 gr ricotta

4 uova + 1 tuorlo

5 cucchiai parmigiano grattugiato

sale q.b

pepe q.b

Preparazione

Cuocere gli spinaci al vapore. Aggiungere del sale e farli raffreddare in una scolapasta in modo da perdere tutta l’acqua in eccesso.

Ridurre in crema la ricotta ed aggiungere il parmigiano grattugiato e  del pepe.

Amalgamare la ricotta con gli spinaci e regolare di sale.

Distendere la sfoglia lasciando la carta forno e distribuire il composto di spinaci e ricotta.

Fare con un cucchiaio 4 incavi ed adagiarvi le uova aperte crude come si vede in foto.

Ricoprire con l’altra sfoglia chiudere bene i bordi e spennellare con il tuorlo d’uovo bucherellando la superficie con i rebbi di una forchetta.

Infornare a 200 gradi per circa 40-45 minuti. Durante la cottura nel caso in cui dovesse dorarsi troppo in superficie coprire con della carta stagnola e continuare fino a quando anche la base sarà cotta.

La buona torta Pasqualina è pronta per essere gustata!

**************************

Seguimi su facebook : https://www.facebook.com/CucinandoGustando

Seguimi anche su Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.