Pan d’arancio

Il pan d’arancio è in assoluto uno dei miei dolci preferiti soprattutto in inverno. Il profumo che si sprigiona in tutta la casa è meraviglioso. Questo dolce risulta morbidissimo e per nulla asciutto dal profumo intenso dell’arancia. Semplice da preparare poichè l’arancia viene frullata per intero con tuttta la buccia ed il resto degli ingredienti. Provatelo ne resterete entusiasti! Se amate il profumo e il sapore dell’arancia al link Ricette con arancia ne trovate tante per tutti i gusti !

Pan d'arancio

Ingredienti 22 cm diametro

300 g arance biologiche

2 uova

70 ml olio

70 ml latte

200 farina 00

200 zucchero

12 g lievito

marmellata Rigoni Asiago mandarino e curcuma oppure arance  q.b

Preparazione

Affettate le arance  lavate e aciutte e riducetele a pezzi;  mettetele nel mixer con l’olio, il latte e le uova.

Azionate il mixer e frullate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso

Mettete in una ciotola la farina lo zucchero e il lievito setacciato.

Aggiungete l’arancia che avete frullato alla la farina, zucchero e lievito e con una frusta elettrica lavorate l’impasto.

Versatelo in una teglia imburrata e foderata con carta da forno e cuocete il pan d’arancio in forno statico preriscaldato a 180° per 60 minuti (se forno ventilato a 160° per 50 minuti).Fate la prova dello stecchino prima si spegnere.
Una volta cotto sfornatelo e fatelo intiepidire. Poi sformatelo e lasciatelo raffreddare completamente.
Spennellate sulla superficie della torta la marnellata. Servite il pan d’arancio come profumato dolce da colazione o per una ricca merenda.
***********************

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.