Privacy Policy Cheesecake salata con ricotta e porri

Cheesecake salata con ricotta e porri

cheesecake salata con ricotta e porriAbbiamo preparato la nostra cheesecake salata con ricotta e porri in padelle a forma di molla piccole porzioni. Sono così belli!

Pomodorini e porri sembrano essere di stagione insieme in Florida, allo stesso tempo. Riunire questi due sapori si è rivelato un’ottima idea.

Cheesecake saporite di ricotta e porri, fanno lo spuntino, il pranzo o la cena perfetti. Servire caldo o freddo e per ogni occasione.

Cheesecake salata con ricotta e porri – fa 3

Per la pasticceria

  • 125 grammi di farina (abbiamo usato Tipo 00)
  • 55 grammi di burro salato, refrigerato e tagliato a dadini
  • Pizzico di sale
  • 1 – 2 cucchiai di acqua

Per il ripieno:

  • 250 grammi di ricotta di latte intero, scolata
  • 3 uova medie
  • 1 tazza di panna montata pesante
  • 80 grammi di parmigiano grattugiato finemente
  • Pizzico di sale
  • 1/4 porro medio, precotto
  • 8 pomodorini, tagliati a metà (per la decorazione)

cheesecake salata con ricotta e porri

Per la pasticceria:

  1. In una terrina, unisci tutti gli ingredienti secchi.
  2. Strofina il burro per creare una consistenza di pangrattato.
  3. Aggiungi l’acqua 1 cucchiaio alla volta e inizia a formare un impasto morbido. Aggiungi più o meno farina e acqua se necessario.
  4. Usando le dita, forma l’impasto uniformemente attorno al fondo e ai lati delle pentole a forma di molla. Non è necessario stendere la pasta,
  5. Mettere in frigorifero per un massimo di 30 minuti.

Per il ripieno:

  1. Preriscalda il forno a 350F (175F).
  2. In una terrina, aggiungere la ricotta, le uova, il sale e la panna. Frustali insieme fino a quando non ben combinati. Piegare il formaggio e i porri.
  3. Quando la pasta si è raffreddata, aggiungi il ripieno in cima a ciascuno e in alto con i pomodorini.
  4. Metti le cheesecake su una teglia e mettile al centro del forno per 45 minuti fino a quando non diventano leggermente dorate. Dovresti essere in grado di passare uno stecchino attraverso di loro e ne esce pulito.
  5. Lasciarli riposare fino a 10 minuti prima di rimuoverli dalle pentole. Servire caldo. In alternativa puoi conservarli in frigorifero e servirli refrigerati.

Pubblicato da thebigdreamfactory

Mi chiamo Susie Evans-Ardovini e ho creato La Grande Fabbrica dei Sogni e Pasta Nostra USA. Sono nata nel Regno Unito e sono chef e ristoratrice da oltre 30 anni. In questo periodo ho vissuto in Francia e in Italia dove ho visitato molti posti bellissimi e conosciuto tante persone meravigliose. Sono particolarmente colpito dallo stile di vita italiano e dall'approccio al cibo. Ho camminato per Roma, salito in cima al Vaticano, visto Milano, Venezia, le Cinque Terre, scalato montagne, percorso Il Sentiero degli Dei, vagato per la grande città di Napoli, vissuto sull'isola di Ponza, raccolto capperi su Pantelleria e ha raccolto un mucchio di amici, familiari e fotografie oltre a un'esperienza inestimabile, lungo la strada. Sono diventato un nuovo immigrato negli Stati Uniti il 15 dicembre 2013. Con il supporto di molti grandi amici e una passione (al limite dell'ossessione), sono qui alla ricerca del sogno americano. Spero che le mie creazioni vi piacciano e perdonate il mio italiano :)