Pasta fredda al pesto di pistacchio

Pasta fredda al pesto di pistacchio

Nella bella stagione estiva l’uso di piatti freddi, delizia i nostri pasti, e naturalmente anche l’uso di prodotti freschi come della buona ricotta infornata che nella ricetta che vi posto, sposa un pesto di pistacchio delizioso.Il pesto di pistacchio che ho utilizzato è quello della Ditta  I DOLCI SAPORI DELL’ETNA   visitando il loro sito vi accorgerete di quanti buoni prodotti produce , per la sua ampia clientela.Il pesto di pistacchio è perfetto già da solo per condire primi piatti, ma abbinandolo a tanti altri ingredienti , si creano altre buone ricette.Per gustare al meglio la pasta vi consiglio di prepararla la sera prima , per consumarla il giorno dopo. Il riposo della nostra preparazione esalterà al meglio tutto il gusto ed il profumo di questo semplice piatto. Di seguito vi elenco la lista degli ingredienti.

Pasta fredda al pesto di pistacchio
Pasta fredda al pesto di pistacchio

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

  • Pasta di tipo corto gr 450 gr
  • Pesto di pistacchio de I DOLCI SAPORI DELL’ETNA  un vasetto
  • Ricotta di pecora infornata gr 300
  • Pomodori datterini una decina
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino
  • Pepe nero macinato al momento
  • Basilico fresco

PROCEDIMENTO:

Pasta fredda al pesto di pistacchio

∗ Iniziamo la nostra ricetta preparando la pasta in abbondante acqua salata, e scoliamola ben al dente, la passiamo velocemente sotto l’acqua fredda e la sgoccioliamo molto bene.La trasferiamo in una ciotola da portata capiente e la irroriamo con tre cucchiai di olio extravergine d’oliva.Vi aggiungiamo il vasetto del pesto di pistacchio, mescolando bene tutti gli ingredienti.

∗Aggiungiamo alla pasta, i pomodori datterini tagliati in quattro parti, solo alla fine completiamo con la ricotta di pecora infornata, tagliata a quadrotti, del pepe nero macinato al momento e se dovesse servire del sale fino.A chi piace il profumo e l’aroma del basilico fresco potrebbe terminare il piatto con delle foglioline , spezzettate con le dita.Lasciamo amalgamare bene, e copriamo la nostra portata con della pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigorifero per alcune ore. Prima di servire in tavola, Tiriamo fuori dal frigorifero e attendiamo una decina di minuti.Buona preparazione

Pasta fredda al pesto di pistacchio

Visitate L’e-commerce de I DOLCI SAPORI DELL’ETNA cliccando QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.