Crea sito

Fantasia di riso al pesto di pistacchio

Fantasia di riso al pesto di pistacchio

La ricetta che quest’oggi,aggiungo alla mia raccolta virtuale contenute nel  blog, è una buona insalata di riso da consumare rigorosamente fredda, che contiene un pesto di pistacchio che esalta e completa un primo piatto, buono anche il giorno di ferragosto , consumato in spiaggia con la bella compagnia di amici.Il pesto di pistacchio di cui vi parlo è prodotto dalla nota azienda I DOLCI SAPORI DELL’ETNAHo abbinato alla mia fantasia di riso dei peperoni mollicati come contorno e cosi’ ho pronto un piatto unico.Semplice da preparare,è una buona alternativa alla solita insalata di riso.

Fantasia di riso al pesto di pistacchio
Fantasia di riso al pesto di pistacchio

INGREDIENTI PER 6 /8 PERSONE:

  • Riso per insalate gr 450
  • Prosciutto cotto o speck a straccetti gr 200
  • Pesto di pistacchio de I DOLCI SAPORI DELL’ETNA gr 100
  • Mais al naturale gr 100
  • Peperoni mollicati gr 100
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale fino
  • Pepe nero
  • Prezzemolo e basilico fresco (facoltativo)

PROCEDIMENTO:

Fantasia di riso al pesto di pistacchio

∗ Riempiamo una pentola di acqua fredda e vi aggiungiamo il riso, saliamo l’acqua,dopo che ha raggiunto il bollore calcoliamo circa 10/12 minuti, dovremmo lasciare il riso al dente.

∗A parte in una ciotola capiente , amalgamiamo bene tra di loro tutti gli ingredienti elencati sopra, il pesto di pistacchio donerà un gusto particolare al nostro piatto,aggiungiamo anche, delle buone erbe aromatiche fresche se vi piacciono, come basilico e prezzemolo tritati.Lasciare riposare in frigorifero per almeno un paio di ore.

∗Per preparare i peperoni mollicati, basta solo pulire i peperoni rossi, togliere tutti i semi e la parte bianca al loro interno.Tagliarli a tocchetti e soffriggerli in olio extravergine d’oliva, per alcuni minuti, a fine cottura aggiungete un cucchiaio di aceto di vino bianco e ed un cucchiaio di pangrattato, salare e pepare.

∗Alcuni tocchetti di peperoni , potreste aggiungerli a riso , oppure fare come me usarli come contorno al piatto.

Visitate il sito de I DOLCI SAPORI DELL’ETNA

Fantasia di riso al pesto di pistacchio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.