Pasta e lattuga ricetta della mamma

Pasta e lattuga ricetta della mamma

Questa ricetta di pasta e lattuga è una ricetta , del “ricordo” infantile che ho di mia mamma, in cucina. Infatti a me è sempre piaciuto, osservarla, mentre preparava, i pasti. Questo mi ha aiutata, ad imparare tante cose buone. In particolare questa ricetta , mi fa sorridere, perché da bambina, non mangiavo moto volentieri, insalate o verdure cotte, invece la pasta con la lattuga, mi piaceva ( e mi piace) moltissimo. Ricetta, molto veloce, economica e leggera. Per dare un tocco di sapore in più , la mia mamma, soffriggeva sempre un cipollotto. Pronti per la lista della spesa?

mamma
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Lattuga (grande) 1 cespo
  • Cipollotto fresco 1
  • Pasta (di tipo corto) 320 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Bicarbonato (per lavare la lattuga) 2 cucchiai

Preparazione

  1. Per prima cosa, mondiamo la lattuga, eliminando le foglie dure esterne, immergiamo  le foglie della lattuga, in acqua fresca e vi aggiungiamo il bicarbonato. Questa operazione ci servirà a pulire la lattuga, ed eliminare eventuali insetti nascosti, all’interno della nostra lattuga.

    A parte mondiamo ed affettiamo il cipollotto fresco . Dopo 10 minuti, che abbiamo messo la lattuga in ammollo, la sciacquiamo benissimo e la scoliamo. Accendiamo il fuoco  sotto un tegame alto e largo, aggiungiamo un filo di olio extravergine d’oliva, lasciamo soffriggere il cipollotto fresco rigirando, aggiungiamo la lattuga scolata e tagliata grossolanamente e copriamo con acqua. Aggiungiamo un pochino di sale e portiamo a bollore.

    Appena il  liquido raggiunge il bollore, vi coliamo la pasta e lasciamo cuocere  per i minuti riportati sulla confezione. Appena pronta la pasta, aggiustiamo di sale, aggiungiamo anche una macinata di pepe nero ed un filo di olio extravergine d’oliva, a crudo.. Buona preparazione

    Seguimi anche su FACEBOOK

    Seguimi anche su INSTAGRAM

Precedente Spaghetti gustosi con bocconcini di cernia Successivo Iris con la crema ricetta catanese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.