Crea sito

Carciofi e piselli in tegame contorno sfizioso

I Carciofi e piselli in tegame sono un contorno sfizioso ed anche economico.
Ricordo mia madre che li preparava quando ero piccola e li portava in tavola…troppo buoni!
Una ricetta antica e molto gustosa che si prepara semplicemente anche con i cuori di carciofo ed i piselli surgelati.
Un contorno che accompagna bene secondi piatti sia di carne che di pesce e piace molto a tutti.
Ecco come si preparano i Carciofi e piselli in tegame contorno sfizioso!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8Carciofi (o Cuori di carciofo surgelati)
  • MezzaCipolla
  • 400 gPiselli (anche surgelati)
  • Mezzo bicchiereVino bianco
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1Limoni
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 1 pizzicoPepe
  • 1 bicchiereBrodo vegetale

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 1 Ciotola
  • 1 Tegame
  • 1 Cucchiaio

Preparazione dei carciofi e piselli in tegame

  1. Tagliate il gambo dei carciofi a 2-3 cm. circa. Cominciate a togliere le foglie esterne più dure staccandole una per una con le mani.

  2. Con un coltello ben affilato, ripulite lo strato esterno del carciofo eliminando la parte più dura e fibrosa.

  3. Tagliate la parte superiore delle foglie a circa 4 o 5 cm. dal cuore.

  4. Nel frattempo preparate una grande ciotola piena di acqua acidulata con il succo del limone.

  5. Prendete il carciofo ripulito e tagliatelo in quattro spicchi. Eliminate con il coltello la parte del fieno che presenta al centro.

  6. Mettete il carciofo pulito nella ciotola con l’acqua e procedete in questo modo per tutti i carciofi.

  7. Pulite mezza cipolla dalle foglie esterne e tritatela finemente.

  8. In un largo tegame scaldate qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva e fate rosolare la cipolla tritata per 3-4 minuti.

  9. Unite i cuori di carciofo che avete ripulito o, se volete, utilizzate quelli surgelati, e rigirate bene.

  10. Lasciate insaporire a fiamma media per 2-3 minuti e poi sfumate con il vino bianco.

  11. Lasciate cuocere per 5 minuti circa ed aggiungete i piselli surgelati, mescolate e aggiustate di sale e pepe.

  12. Adesso aggiungete un bicchiere di brodo vegetale e portate a bollore.

  13. Quindi abbassate la fiamma e lasciate cuocere coperto per 20 minuti circa. Se il fondo dovesse risultare asciutto, aggiungete altro brodo vegetale.

  14. Trascorso il tempo, controlliamo la cottura dei carciofi che dovranno essere morbidi se punti con una forchetta, e regoliamo di sale.

  15. Uniamo un ciuffo di prezzemolo tritato, un filo d’olio evo e spegniamo la fiamma.

  16. Il vostri Carciofi e piselli in tegame contorno sfizioso sono pronti! Buon appetito!

Note

I carciofi e piselli in tegame sono ottimi tiepidi ma si possono conservare in frigo per 1 giorno.

Seguimi mettendo MI PIACE alla mia pagina facebook QUI.

Leggi anche la ricetta dei CARCIOFI RIPIENI AL SUGO DI POMODORO, o

i CARCIOFI FRITTI IN PASTELLA SENZA UOVA .

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.