Crea sito

STRACCETTI DI CARNE AI FUNGHI (In padella, tenerissimi)

Facilissimi, Veloci e Teneri: straccetti ai funghi in padella, un secondo dalla preparazione facile perfetto per portare in tavola un secondo piatto di carne semplice e saporito che piace proprio a tutti. Una ricetta dalla bontà unica, straccetti di carne ai funghi trifolati tenerissimi, preparati a mo’ di scaloppine così da risultare cremosi al punto da farci la scarpetta con del pane fresco: una valida alternativa alla cottura della classica fettina ai ferri o in padella o alla tradizionale scaloppina ai funghi o al limone.

Le fettine di vitello sono il taglio di carne perfetto per questi straccetti di carne ai funghi ma potrete usare anche il pollo o il prosciutto di maiale: risulterà buona allo stesso modo. Scegliete i fughi che più preferite: champignon, chiodini, porcini o anche misti. Sia freschi che surgelati, saranno saporito ugualmente. La carne viene tagliata a straccetti e leggermente infarinati, cotti poi in padella assieme al burro: ed è proprio la farina che con il burro consentirà di ottenere quella cremina deliziosa e renderà la carne tenera! La cottura degli straccetti ai funghi, come per le scaloppine, deve essere davvero veloce proprio per evitare che la carne di vitello, cuocendo troppo, risulti meno tenera. Se le fettine di carne sono troppo spesse, battetele con il batticarne.

Una ricetta semplice e genuina, che richiede pochissimi ingredienti e con gli accorgimenti giusti, seguendo i miei consigli, otterrete degli straccetti ai funghi trifolati dal sapore eccezionale, teneri e succosi che si sciolgono in bocca. In caso di intolleranze al glutine o celiachia basterà usare una farina senza glutine per impanare le fettine di carne e allo stesso modo, in caso di intolleranze al lattosio potete usare burro delattosato e procedere come da ricetta.

Ora non vi resta che leggere la ricetta degli straccetti ai funghi teneri e saporiti, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

QUI puoi trovare TUTTE le ricette di SECONDI DI CARNE!
QUI puoi trovare TUTTE le ricette con la FRIGGITRICE AD ARIA!

Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli 

straccetti di carne ai funghi ricetta straccetti ai funghi scaloppine secondo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Le quantità degli ingredienti sono perfette per 2 persone: potete raddoppiare o modificare le dosi in base alle vostre necessità.
  • 2 fettevitello (o pollo, maiale)
  • 1 cucchiaioolio di oliva
  • 30 gburro
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.sale fino

Preparazione

Seguite tutti i consigli per una perfetta riuscita.

COME FARE GLI STRACCETTI AI FUNGHI

  1. Preparate i funghi trifolati seguendo questa ricetta: potete usare i funghi che più preferite, sia freschi che surgelati. Insaporiteli con prezzemolo e dedicatevi alla preparazione della carne.

  2. Posizionate le fettine di carne di vitello su un tagliere ed eliminate eventuali nervetti: in questo modo risulterà ancora più tenera. Tagliate la carne a straccetti delle dimensioni che più preferite.

  3. Infarinateli nella farina e “scrollateli” per eliminare quella in eccesso che, altrimenti, contribuirà alla formazione di grumi e non alla cremina.

    Per infarinare gli straccetti di carne potete usare un metodo furbo: mettete la farina in un sacchetto per alimenti e aggiungete gli stracchetti. Chiudete il sacchetto creando aria e agitate forte per infarinarli. Poi usate un setaccio per ottenere straccetti perfettamente infarinati.

COME CUOCERE GLI STRACCETTI AI FUNGHI

  1. Fate sciogliere il burro nella padella antiaderente non appena sarà sciolto distribuitelo su tutto il fondo della padella.

  2. Adagiate gli straccetti di carne in padella e fateli rosolare per 2 minuti, non di più mescolando con un cucchiaio di legno. Salate ed aggiungete i funghi trifolati, proseguendo la cottura per un altro paio di minuti affinché si insaporiscano.

    Aggiungete prezzemolo fresco tritato e servite ben caldi.

CONSIGLI

Gli straccetti ai funghi è preferibile consumarli al momento, appena cotti. Essendo la cottura molto veloce consiglio di cuocerli al momento.

ASPETTA! PROVA ANCHE ALTRE RICETTE

Se cerchi altre idee per cucinare la carne prova gli INVOLTINI DI CARNE con PANCETTA e SCAMORZA oppure gli STRACCETTI DI CARNE in PADELLA Pomodorini e Formaggio o ancora questi deliziosi INVOLTINI DI CARNE alle MANDORLE.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.