POLPETTE DI RICOTTA AL SUGO

Morbidissime e Gustose: polpette di ricotta al sugo, un secondo piatto della tradizione italiana più nello specifico, si pensa sia della tradizione calabrese ma ormai conosciute e preparate ovunque. Si tratta di polpettine di ricotta cotte nel sugo di pomodoro e basilico, una goduria per il palato: le polpette sono tipiche di ogni nonna, inevitabile non pensare a loro durante la preparazione! Che siano di carne, di pane o di ricotta le polpette sono sinonimo di ricordi: da preparare a pranzo, a cena o per la domenica da trascorrere in famiglia! Questa è la ricetta originale delle polpette di ricotta al sugo pronte in pochi minuti per poterle assaporare ancora calde.

La ricetta è il più fedele possibile a quella tradizionale preparata con ricotta vaccina o di pecora a seconda delle preferenze, pane sbriciolato, parmigiano, pecorino, aglio, prezzemolo e l’inconfondibile gusto del sugo di pomodoro e basilico! Si formano le polpettine rotolando l’impasto tra i palmi delle mani: il consiglio di ungere le mani con olio permetterà all’impasto di scivolare sui i palmi senza attaccarsi. Si tuffano poi nel pomodoro profumato al basilico per un sapore unico: il risultato sono delle polpette di ricotta al sugo dalla bontà incredibilee, proprio come quelle della nonna.

Per questa ricetta ho utilizzato un prodotto di eccellenza del territorio italiano: si tratta della Passata Cirio La Rustica, di cui Cirio ne è proprio l’inventore con l’utilizzo del setaccio a trama larga! Un prodotto unico del suo genere, una passata rustica corposa come una polpa ma dal gusto ricco come una passata di pomodoro! Inoltre, Cirio sceglie solo ed esclusivamente pomodori del territorio italiano, in particolare della Toscana, Emilia Romagna e Puglia: un prodotto 100% Made in Italy.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Per vedere il video della ricetta trovate il reel su Instagram!


Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

Sponsorizzato da Cirio

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete dalle 15 alle 20 polpette, a seconda della dimensione.

Polpette di Ricotta al Sugo

  • 400 gricotta (vaccina o di pecora)
  • 150 gpane raffermo
  • 40 gparmigiano grattugiato
  • 30 gpecorino grattugiato
  • 2uova
  • 2 ciuffiprezzemolo
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero

Per il Sugo di Pomodoro

  • 750 gLa Passata Rustica Cirio
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale fino
  • 4 fogliebasilico

Preparazione

Sono facilissime da preparare!

COME FARE LE POLPETTE DI RICOTTA AL SUGO

  1. polpette di ricotta al sugo pack 2

    Preparate l’impasto delle polpette: fate sgocciolare la ricotta in un colino a maglia stretta per far si che perda tutto il serio e risulti asciutta.

    Setacciate la ricotta in modo da renderla cremosa, poi lavoratela con una spatola.

    Sbriciolate il pane in un mixer: dovrete ottenere un composto di briciole, non troppo fine. Potrete usare pane raffermo o pane casareccio. Non servirà metterlo in ammollo in acqua.

  2. polpette di ricotta passo passo 3

    In una ciotola capiente mettete la ricotta, poi aggiungete le uova intere leggermente sbattute con una forchetta, poi il pane sbriciolato. Mescolate amalgamando gli ingredienti.

    Aggiungete i formaggi grattugiati, poi prezzemolo tritato, aglio schiacciato, sale e pepe.

  3. polpette di ricotta passo passo 3

    Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino a formare un composto morbido e compatto.

    Ungete i palmi delle mani con un po’ di olio di oliva, poi prendete un po’ di impasto e formate delle palline roteandolo tra i palmi. Adagiate le polpette di ricotta su carta forno così da non farle attaccare. Ultimate tutto l’impasto.

COME FARE IL SUGO DI POMODORO PER LE POLPETTE

  1. polpette di ricotta passo passo 3

    In un padella antiaderente, fate soffriggere l’aglio in camicia con olio di oliva, poi versate la passata rustica di pomodoro. Il consiglio della nonna: aggiungete nella bottiglia un po’ di acqua e agitatela, così da aggiungere il contenuto in padella. In questo modo non perderete il pomodoro che rimarrà in bottiglia.

    Aggiungete il sale e il basilico e fate cuocere fino a che non sfiorerà il bollore.

  2. Eliminate l’aglio con un cucchiaio di legno. Aggiungete le polpette delicatamente, una ad una distanziandole.

    Fate cuocere le polpette di ricotta nel sugo con coperchio per qualche minuto, poi con un cucchiaio copritele con il pomodoro, in questo modo non dovrete girarle rischiando di farle rompere.

  3. Le polpette di ricotta sono pronte dopo circa 20 minuti di cottura. Potrete servirle ancora calde!

CONSIGLI

Le polpette di ricotta al sugo sono perfette da preparare anche in anticipo, riscaldandole al momento. Si conservano in un contenitore ermetico in frigorifero per 3 giorni.

ASPETTA! PROVA ANCHE..

Se ti sono piaciute le polpette di ricotta al sugo potrebbero piacerti anche le POLPETTE ALLA PIZZAIOLA oppure le POLPETTE DI CARNE CON PISELLI in Padella o ancora le POLPETTE ALLA MEDITERRANEA in PADELLA.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.