Crea sito

PIADINE ALLA RICOTTA

Morbidissime e Gustose: piadine alla ricotta o meglio delle focaccine di pane alla ricotta che si cuociono in padella ed rappresentano un ottimo sostituto del pane! Ideali da farcire proprio come delle piadine con salumi ed affettati oppure da gustare per accompagnare secondi piatti di ogni tipo: si tratta di piadine con impasto alla ricotta che le rende morbide e perfettamente friabili tanto che non si rompono piegandole dopo la farcitura. Un impasto semplice che si prepara in pochi minuti ed è facile da lavorare anche a mano: si stendono i panetti formando dei dischetti da far cuocere in padella: niente lievito e niente lievitazione!

La ricetta di queste piadine alla ricotta è semplicissima e prevede l’uso di ricotta vaccina, farina, olio di oliva, sale. Se si preferisce, in aggiunta, un pizzico di bicarbonato! Sono perfette quando si ha della ricotta da consumare: l’impasto risulta elastico e facile da stendere sia a mano, per preparare delle focaccine, sia con matterello per ottenere delle sfoglie più sottili che si gonfieranno in cottura: inoltre, è possibile anchericavare delle focaccine con un coppapasta proprio come in queste focaccine alla ricotta da farcire.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Seguimi su TikTok per le videoricette
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

piadine alla ricotta ricetta focaccine pane alla ricotta senza lievitazione
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete 4 piadine di 22 cm.

Piadine alla Ricotta

  • 350 gfarina tipo 1
  • 250 gricotta (vaccina)
  • 2 cucchiaiolio di oliva
  • 1 cucchiainosale fino (raso)

Preparazione

Sono facilissime e veloci queste piadine!

COME FARE LE PIADINE ALLA RICOTTA

  1. Note: la consistenza dell’impasto può variare a seconda della ricotta utilizzata, se è più o meno acquosa! Unica accortezza, non aggiungete ulteriore farina prima di aver impastato completamente tutti gli ingredienti e aver verificato che risulta appiccicoso.

    Potete impastare sia a mano che con l’aiuto di una planetaria.

  2. Nella ciotola della planetaria unite la farina e aggiungete al centro la ricotta. Iniziate a lavorare i due ingredienti, poi aggiungete l’olio di oliva e il sale fino. Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo.

    Rovesciate l’impasto delle piadine alla ricotta sul piano di lavoro leggermente infarinato e lavoratelo a mano fino a formare un panetto.

  3. piadine alla ricotta passo passo 2

    Dividete l’impasto in tanti pezzi quante piadine vorrete fare. Lavorate ogni pezzo di impasto formando una pallina, poi fatele riposare coperte da un canovaccio per 20 minuti.

    Riprendete le palline e stendetele una ad una con un matterello formando delle sfoglie spesse circa mezzo centimetro.

COME CUOCERE LE PIADINE ALLA RICOTTA

  1. piadine alla ricotta passo passo 2

    Fate riscaldare bene una padella antiaderente. Quando sarà rovente aggiungete la prima sfoglia. Fate cuocere la piadina alla ricotta fino a che non si formano le bolle e nella parte sottostante sarà dorata.

    Girate la piadina alla ricotta e fatela cuocere ancora qualche minuto.

CONSIGLI

Le piadine alla ricotta è preferibile mangiarle ancora calde oppure appena riscaldate. Si possono anche congelare in sacchetti per alimenti.

ASPETTA! PROVA ANCHE..

Se ti sono piaciute le piadine alla ricotta potrebbero piacerti anche le PIADINE ALLO YOGURT oppure le PIADINA SENZA STRUTTO all’Olio di Oliva o ancora le PIADINE INTEGRALI

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.