fbpx

INSALATA DI RISO CLASSICA

Facilissima: insalata di riso classica, la ricetta per eccellenza che si prepara nella mia famiglia ormai da decenni! Un piatto unico, più che un primo piatto, ricco e sostanzioso che tipicamente si prepara in estate e non c’è settimana in cui mia madre non lo riproponesse: un riso freddo condito con pomodori, tonno, olive verdi, wurstel e tanta maionese. Oggi esistono tantissime ricette di insalate di riso, ognuna differente e ognuna altrettanto buona: si può usare la varietà di riso che più si preferisce come riso integrale, riso rosso, riso venere e realizzare delle insalate sfiziose con gli ingredienti che più si preferiscono.

In questa ricetta il riso viene lessato e poi condito con pezzettini di pomodoro, tonno all’olio di oliva, olive verdi denocciolate e wurstel a rondelle che sono facoltativi se non piacciono. L’aggiunta di maionese da un tocco di sapore davvero speciale ma può essere omessa in caso non piaccia: infatti, può essere aggiunta al momento da ogni commensale che la gradisce. Chiaramente si può arricchire l’insalata di riso tradizionale con mais, cubetti di formaggio fresco, capperi.

Ora non vi resta che leggere la ricetta dell’insalata di riso classica, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Seguimi su YouTube per tutte le videoricette
Seguimi su TikTok per le videoricette veloci
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

Prova altre ricette di insalata di riso:

insalata di riso classica-3672
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

Con queste dosi otterrete un’insalata di riso per 4 persone.

Ricetta Insalata di Riso Classica

320 g riso (per insalate)
200 g tonno sott’olio (o al naturale)
3 pomodori (ramati, o pomodorini)
150 g olive verdi
6 wurstel (pollo, tacchino, suino..)
q.b. maionese
q.b. sale fino

Preparazione

Facile e veloce!

COME FARE L’INSALATA DI RISO CLASSICA

Lessate il riso in abbondante acqua salata e scolatelo al dente. Passatelo velocemente sotto il getto di acqua fredda così da bloccarne la cottura.

Mettete il riso in una ciotola capiente e fatelo raffreddare.

Lavate i pomodori e tagliateli in pezzi molto piccoli.

Snocciolate le olive verdi e sminuzzatele. Non usate olive verdi già denocciolate, ma possibilmente quelle in salamoia.

Tagliate i wurstel a rondelle: leggete sulla confezione se vanno consumati previa cottura. In questo caso, lessateli in acqua bollente o cuoceteli in padella.

Sgocciolate il tonno dall’olio in eccesso.

Assemblate l’insalata di riso aggiungendo tutti gli ingredienti al riso in ciotola. Mescolate per amalgamare.

Se preferite, potete aggiungere la maionese in questo momento per far insaporire maggiormente l’insalata di riso classica altrimenti ogni commensale potrà aggiungerla nel proprio piatto.

Conservatela in frigorifero coperta da un coperchio o pellicola per almeno 2 ore prima di servirla.

CONSIGLI

L’insalata di riso si conserva al massimo per un paio di giorni in frigorifero. Se si mangia fuori casa, l’ideale è usare borse termiche e contenitori ermetici.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.