Crea sito

COME SPELLARE I PEPERONI ARROSTITI IN 2 MINUTI SENZA SCOTTARSI

Un metodo furbo, velocissimo e intelligente: come spellare i peperoni in 2 minuti senza scottarsi le dita. Arrostire i peperoni è forse il metodo più semplice e gustoso di assaporare i peperoni: si possono arrostire in forno, in friggitrice ad aria, direttamente sulla fiamma, sul barbecue, al microonde o in acqua bollente. Esistono vari modi per fare i peperoni arrostiti ma, in tutti i casi, dovrete poi spellarli per poterli condire e gustare ma sopratutto digerire.

La pelle del peperone, infatti, si dice sia la parte che più difficilmente si digerisce quando li arrostite per cui è preferibile eliminarla, soprattutto in quanto potrebbe risultare bruciata. Si condiscono poi con sale, olio e aglio per un contorno o un antipasto leggero e veloce, oppure si possono gratinare con pangrattato e parmigiano, condire ad insalata con tonno, olive, capperi: insomma, si possono cuocere in mille modi. 

Arrostite i peperoni secondo il metodo da voi scelto: qui trovate come arrostirli in 12 minuti in friggitrice ad aria.

Ora non vi resta che leggere come spellarli in 2 minuti!

Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli  
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

metodo come spellare i peperoni facilmente con metodo furbo consigli
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Potete scegliere le quantità di peperoni che preferite: peperoni rossi, gialli, verdi oppure un mix di essi.

Preparazione

COME SPELLARE I PEPERONI ARROSTITI IN 2 MINUTI

  1. Cuocete i peperoni con il metodo che preferite. In questa ricetta spiego come arrostirli in pochi minuti in friggitrice ad aria.

    Il metodo furbo per spellare i peperoni arrostiti è quello di mettere i peperoni appena arrostiti in sacchetti per alimenti (quelli per la conservazione in freezer), capienti in modo che possano contenerli, e chiudere il sacchetto. Se non avete sacchetti per alimenti, un metodo efficace e utile è metterli in buste di plastica ben pulite oppure in sacchetti di carta, quelli per il pane.

  2. Basterà attendere 5 minuti massimo e poi procedere spellandoli. Vedrete che non scotteranno come appena arrostiti.

  3. L’umidità che si crea nel sacchetto consente alla pelle di venire via immediatamente, senza dover raschiare la superficie con le dita e, quindi, scottarsi. Ma non solo: trascorsi pochi minuti già non saranno così bollenti come appena arrostiti.

  4. Una volta tolta la pelle dai peperoni potete inciderli con un coltello eliminando il picciolo e i semi interni. Tagliateli a striscioline e conditeli come più preferite.

CONSIGLI

Spellare i peperoni è consigliato farlo subito dopo la cottura altrimenti più saranno freddi più difficile sarà toglierla.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.