PEPERONI ARROSTITI in FRIGGITRICE AD ARIA

Senza cattivi odori, facilissimi e furbi: peperoni arrostiti in friggitrice ad aria, un modo semplice di arrostire i peperoni interi senza odori e in pochi minuti. Perfetti da condire in tantissimi modi dopo averli cotti e spellati, per un contorno o un antipasto.

Arrostire i peperoni in friggitrice ad aria è un metodo alternativo al forno, al microonde, alla griglia o alla cottura direttamente sul gas: in pochi minuti avrete una cottura uniforme, senza bruciature eccessive e cotti perfettamente così da spellarli e condirli direttamente. Potete usare i peperoni che più preferite, gialli, rossi o verdi: con quelli piccoli impiegherete ancora meno tempo per cuocerli.

Senza olio, senza grassi e senza odore di bruciato che invade casa: in friggitrice ad aria non avrete problemi di tempo o di odori. Basterà girarli un paio di volte così da avere una cottura uniforme su tutti i lati, in soli 18 minuti sono pronti per essere utilizzati in mille ricette come gratinati, a cotoletta o cordonblue.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

peperoni arrostiti in friggitrice ad aria veloci ricetta contorno
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    18 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 3 peperoni

Preparazione

  1. peperoni arrostiti in friggitrice ad aria veloci ricetta contorno

    COME FARE I PEPERONI ARROSTITI

    Lavate bene i peperoni, scegliendo quelli perfetti e senza ammaccature.

  2. Asciugateli con cura tamponando la superficie. Non serve tagliarli né togliere picciolo e semi.

    COTTURA IN FRIGGITRICE AD ARIA

     

     

  3. Sistemate i peperoni direttamente sul cestello della friggitrice ad aria. Azionate e cuocete a 200° per 18 minuti girandoli un paio di volte in modo da cambiare lato.

    I tempi di cottura sono comunque indicativi in quanto dipende dalla dimensione dei peperoni e dalla quantità di peperoni che andrete a cuocere in una sola volta.

  4. Vi accorgerete della cottura quando, andandoli a toccare, risulteranno morbidi.

    Esternamente a me non piace che siano “neri” come fossero “bruciati” ma prolungando la cottura potete ottenere lo stesso risultato.

  5. A questo punto i peperoni arrostiti sono pronti per essere spellati e conditi come più preferite.

    Seguimi nelle prossime ricette, ti spiegherò tantissime cose utili!

  6. Prova anche altre ricette:

Consigli sui Peperoni Arrostiti

Potete usare i peperoni che più preferite anche tutti di un solo colore. Controllateli almeno un paio di volte per verificare che non si brucino.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

Precedente 6 FOCACCE per FERRAGOSTO: al Mare, in Montagna, al Pic-Nic Successivo 6 RICETTE SALATE che a FERRAGOSTO non possono mancare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.