Parmigiana di pane e melanzane

Ricetta semplice e gustosa quando il pane abbonda, un po assurdo?
No! Facile e buonissima da preparare anche in anticipo.
Perfetto piatto unico che vi consiglio di accompagnare con un dolcetto sfizioso.

In questa versione le melanzane non sono fritte ma preparate in anticipo al forno, venite a scoprire come si fanno!

INGREDIENTI

  • Melanzana media 2
  • Formaggio tipo provola, mozzarella o sottilette 200 gr
  • Foglie di basilico fresco 5
  • Aglio 1 spicchio
  • Parmigiano grattugiato 100 gr
  • Passata di pomodoro 500ml
  • Pane raffermo circa 300gr
  • Olio evo q.b
  • Sale q.b.

 

Parmigiana di pane e melanzane ricetta facile gustosa riciclo con pane raffermo e verdure Statusmamma Gialloblogs foto video tutorial

Parmigiana di pane e melanzane

© Copyright Status Mamma


  •  seguimi anche sulla mia pagina facebook
  • Lasciami commento  qui sotto alla ricetta 🙂
  • Torna alla HOME del blog

PREPARAZIONE:

Prepariamo una salsa veloce sul fuoco soffriggendo leggermente uno spicchio di aglio, poi lo togliamo e mettiamo il passato di pomodoro.
Aggiustiamo di sale, aromatizziamo con foglie di basilico e mezzo bicchiere di acqua, mescoliamo e lasciamo cuocere per un massimo di 20 minuti.

Intanto accendiamo il forno a 200°, tagliamo le melanzane a fettine non piu’ grandi di un centimetro e mettiamo su una teglia da forno ricoperta da carte.
Spennelliamo con olio, saliamo e inforniamo fino a che non diventino morbide, di solito bastano 30 minuti.

Prendiamo una teglia per parmigiana e mettiamo sul fondo il pane inzuppato nella salsa preparata in precedenza.
Facciamo uno strato di melanzane, uno di formaggio a fette.
Spolverizziamo con parmigiano e ricominciamo fino a finire tutti gli ingredienti fino alla superfice.

Filo di olio e inforniamo per 20 minuti.
Una volta sfornato lasciamo riposare 10 minuti e serviamo caldo.
Buon appetitoParmigiana di pane e melanzane ricetta facile gustosa riciclo con pane raffermo e verdure Statusmamma Gialloblogs foto video tutorial

(Visited 111 times, 1 visits today)
Precedente Ravioli dolci alla crema Successivo Chiacchiere che non assorbono l'olio

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.