Crea sito

CALZONE NAPOLETANO RIPIENO AL FORNO

Il CALZONE NAPOLETANO detto anche CALZONE RIPIENO AL FORNO, è una specialità partenopea di pasta per pizza lievitata e farcita con ricotta e salame, oppure con cotto con l’aggiunta di mozzarella fior di latte ben scolata.
Lo stesso viene preparato per le pizze fritte ma con due tipi di cottura differenti.
Una meglio dell’altra solo che con la cottura al forno non avete problemi di schizzi d’olio o altro.il CALZONE NAPOLETANO è un lievitato che ricorda la mia infanzia, quello che adoro di più mangiare quando vado in pizzeria. Per chi non lo sapesse mio papà era un bravissimo pizzaiolo e faceva delle pizze talmente morbide che anche il giorno dopo se avanzavano le portavo a scuola. Che bei ricordi! 😀 A oggi sono molto affezionata ai sapori di una volta specialmente quando ho davanti un CALZONE, si rifà sempre a quei sapori che mi riportano a quei tempi che è difficile ritrovare. A oggi con l’impasto che ho testato ultimamente, con 2 grammi di lievito, ed ho voluto preparare anche questa delizia. Farcirla come si faceva una volta. Gustosissima, piena e irresistibile. Ecco qui di seguito come preparare questa ricetta per un risultato dall’impasto morbidissimo.
Ultime ricette – Antipasti – Primi – Secondi – Dolci 
SEGUI IL MIO CANALE YOUTUBE E ISCRIVITI 
PINTEREST CLICCA QUI
INSTAGRAM CLICCA QUI 
TWITTER CLICCA QUI

CALZONE NAPOLETANO RIPIENO AL FORNO
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’impasto base per 4 calzone napoletano

  • 425 mlacqua
  • 2 glievito di birra compresso
  • 640 gfarina 0
  • 15 gsale

per il ripieno

  • 150 gfiordilatte
  • 150 gsalame napoletano
  • 60 gparmigiano Reggiano DOP
  • 500 gricotta
  • q.b.pepe nero
  • 12 cucchiaisalsa di pomodoro
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Sciogliete il lievito in poca acqua poi mettetelo al centro della farina e inziate a impastare aggiungendo poca della acqua restante alla volta. Unite anche il sale sciolto sempre in poca dell’acqua a disposizione. Impastate fino a far assorbire tutta l’acqua alla farina. Vi ritroverete con un impasto appiccicoso. Poi mettete a lievitare per ben 8 ore coperto da un canovaccio o pellicola.
    Se volete velocizzare i tempi potete mettere 12 gr di lievito di birra.

  2. Mettete in una capiente ciotola la ricotta, il salame tagliato a cubetti e il fior di latte, il pepe e il parmigiano grattugiato. Mescolate amalgamando bene tutti gli ingredienti. Una volta che l’impasto avrà raddoppiato il suo volume dividete l’impasto in 4 panetti e stendeteli fino ad ottenere una sfoglia tonda. Farcite disponendo il ripieno con un cucchiaio da un lato. Poi richiudete il calzone schiacciando bene i bordi.

    Fate lo stesso con i restanti calzoni.

  3. Mettete i calzoni su di una teglia da carta forno e lasciate lievitare per almeno 30 minuti in maniera che riprenda la lievitazione. Ricoprite con salsa di pomodoro con un cucchiaio . Un filo d’olio e infornate in forno statico preriscaldato a 220° per 10 minuti poi abbassate a 180° per altri 20 minuti. Sfornate il calzone napoletano ripieno e servitelo subito!

  4. CALZONE NAPOLETANO RIPIENO AL FORNO come in pizzeria con poco lievito ricetta pizza pizzaiolo napoli recipes itali 2 grammi lievito morbido impasto  statusmamma gialloblog
4,9 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1.164 times, 1 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.