Crea sito

IMPASTO PER PIZZA CON POCO LIEVITO FATTO IN CASA

L’IMPASTO PER PIZZA CON POCO LIEVITO FATTO IN CASA è la ricetta perfetta per delle pizze ben alveolate dentro cosi da essere morbide e fragranti fuori come quelle della pizzeria.
Una ricetta che non lascerete più come ho fatto io ad altissima idratazione. Perfetta anche per focacce o lievitati farciti. E’ la ricetta del maestro Sorbillo, che ho trovato e testato tramite un ricettario di cucina e vi devo dire che una volta provata non la lascerete più.
Per un ottima pizza l’ideale è la farina 0 e tenetene sempre conto perché questo tipo di farina seppure ha molto glutine è meno raffinata.
L’alto quantitativo di glutine fa sì che l’impasto risulti molto elastico, cioè con una buona maglia glutinica. Proprio per l’alta presenza di glutine viene considerata una farina “forte”. Il suo valore W è > 350, è il valore usato per classificare le farine. Questo tipo di farina assorbe più acqua per cui l’impasto avrà lievitazione più lenta, perché la maglia glutinica sarà più resistente e tenace.
Per questo garantisce un risultato soffice e sfizioso che conquista sempre tutti. Come è capitato anche a noi che ogni sabato sera a casa nostra è pizza.
Qui di seguito la ricetta per prepararla al meglio.
Vedi anche altre ricette di pani e lievitati .
vedi anche IMPASTO PIZZA CON LIEVITO MADRE MORBIDO
Impasto base per pizza morbido
SEGUI IL MIO CANALE YOUTUBE E ISCRIVITI 
 PINTEREST CLICCA QUI
INSTAGRAM CLICCA QUI 
 TWITTER CLICCA QUI

impasto pizza a lunga levitazione fatto in casa
  • CucinaItaliana

Ingredienti impasto per pizza con poco lievito 4 pizze

  • 425 gAcqua temperatura ambiente
  • 2 gLievito di birra fresco
  • 640 gFarina 0
  • 15 gSale fino

Preparazione

  1. IMPASTO PER PIZZA CON POCO LIEVITO FATTO IN CASA

    Sciogliete il lievito in 100 ml di acqua a temperatura ambiente dal suo totale.
    poi unitelo alla farina e mescolate aggiungendo poca alla volta la restante acqua sciogliendo nell’ultima parte di acqua il sale.

  2. pizza

    Una volta che la farina ha assorbito tutta l’acqua e abbiamo ottenuto un impasto molliccio mettete in una capiente ciotola infarinata e lasciate lievitare per 8 ore.

  3. Potete conservarlo in frigorifero anche 1 notte. Fate un giro di pieghe e la pirlatura, lasciate riprendere l’impasto ancora 15 minuti

  4. Poi stendete i panetti e preparate sul piano infarinato a formare delle pizze. Oppure potete preparare anche un unica pizza in teglia.

    Ricavate 4 panetti da 250 gr ciascuno e lasciateli lievitare per un altra oretta.

  5. Poi stendete i panetti e preparate sul piano infarinato a formare delle pizze. Oppure potete preparare anche un unica pizza in teglia.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 21.432 times, 27 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

Una risposta a “IMPASTO PER PIZZA CON POCO LIEVITO FATTO IN CASA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.