Crea sito

Life is a combination of magic and pasta F.F.

Life is a combination of magic and pasta F.F.

Fregola con cozze e vongole

Fregola con cozze e vongole

La fregola (fregula) è un tipo di pasta tipica della Sardegna costituita da piccolissime palline di semola di grano duro, acqua e sale, fatte a mano e poi tostate in forno.
La fregola per la sua forma spesso è paragonata a quella del cous cous, ma la sua origine non ha niente a che vedere con il medio oriente. Le origini di questa pasta sono ancora un mistero, il nome ha origini latine e secondo i primi documenti risale a più di 1000 anni fa.
Oggi potete trovarla in qualsiasi supermercato ben fornito. Tradizionalmente la fregola è accompagnata dal pesce, così come ve la proporrò io oggi, ma sono possibili anche abbinamenti con la verdura come i carciofi, le zucchine o anche dei pomodorini secchi!

  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gfregola
  • 100 gpomodorini datterini
  • 3 cucchiaipassata di pomodoro
  • 250 gvongole veraci
  • 250 gcozze
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepencino
  • q.b.prezzemolo tritato
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • 4 spicchiaglio
  • 1 cucchiainoburro

Preparazione

Lavate e pulite accuratamente le cozze e le vongole e lasciatele spurgare. In una padella dai bordi alti ponete i pomodorini, lavati e tagliati, insieme a un filo d’olio, i due spicchi d’aglio e il sale. Saltate i pomodorini a fuoco vivo poi aggiungete la passata di pomodoro e il cucchiaino di burro e finite di cuocere per qualche altro minuto. In una pentola mettere dell’olio, i due spicchi d’aglio rimasti e il peperoncino e fate insaporire. Versate le cozze e le vongole precedentemente scolate e fate andare a fuoco vivo fino a quando non si saranno aperti tutti i gusci. Sfumate con il vino bianco, aggiungere il prezzemolo e lasciate da parte. Riprendete la padella con il sugo di pomodorini, aggiungete la fregola e fatela tostare per circa un minuto poi aggiungete il liquido delle cozze e delle vongole e dell’acqua per allungare, mescolate di tanto in tanto. Come in un risotto se necessario versate altra acqua calda. A fine cottura della fregola aggiungete cozze e vongole, di cui alcune sgusciate, cosi da insaporire bene il tutto e servite ben caldo.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.